FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Milano, morto Filippo Penati: fu presidente della Provincia | A luglio l'ultima sentenza: "Mi sono ammalato per i processi"

Da tempo combatteva contro un cancro. Era stato lui stesso a dire di essere malato proprio dopo la condanna in Appello per la vicenda Milano-Serravalle

E’ morto Filippo Penati, dirigente del Partito democratico e presidente della Provincia di Milano dal 2004 al 2009. Penati, già sindaco di Sesto San Giovanni, era nato a Monza nel 1952: era malato da tempo.

Milano, è morto Filippo Penati: l'ex presidente della Provincia aveva 66 anni

 

Penati è morto nella notte alla Multimedica di Sesto San Giovanni, la città dove fu sindaco per due mandati. Fu poi presidente della Provincia di Milano e capo della segreteria politica di Pierluigi Bersani quando era segretario del Pd. Nel 2011 erano iniziati i guai giudiziari, a partire da quelli per un presunto sistema di tangenti, il cosiddetto "sistema Sesto", per cui è stato assolto e in parte prescritto.

 

I figli chiedono riserbo - Simone e Ilaria, i figli di Penati, hanno chiesto riserbo e rispetto del loro dolore e soprattutto il rispetto della sua volontà di andarsene "senza notizia e senza clamore". I funerali, per volere dello stesso Penati, avverranno in forma strettamente privata.

"Ammalato per colpa dei processi" - A luglio la Corte dei Conti della Lombardia aveva in appello condannato Filippo Penati e altre 11 persone per la vicenda della compravendita del 15% delle azioni della Milano-Serravalle dal gruppo Gavio che risale al 2005, stabilendo, in particolare, che Penati avrebbe dovuto versare oltre 19,7 milioni di euro "in favore della Regione Lombardia". E proprio quel giorno Penati si sfogò con la stampa annunciando la propria malattia: "I miei avvocati faranno ricorso e tutto questo si scioglierà come neve al sole", aveva detto Penati, per poi aggiungere: "Un anno fa mi è stato riscontrato un cancro, e i medici concordano che è anche conseguenza della mia vicenda giudiziaria. Da un anno sto combattendo. Questa è la sfida piu' importante della mia vita. Della vicenda Serravalle si occuperanno i miei legali". 

 

 

 

Il sindaco Beppe Sala: "Ho perso un amico" - Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha ricordato in un tweet Filippo Penati. "È mancato Filippo Penati. Non è il momento di giudizi politici e non voglio ricordare il suo profilo istituzionale. Per me è stato solo un amico - ha scritto Sala - a cui ho voluto bene e che ho accompagnato nell'ultima, dolorosa, fase della sua non banale vita".

 

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali