FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Migranti, Fico contro la Lega: "Dovremmo aderire al Global Compact" | Poi prende le distanze dal dl Sicurezza

Il presidente della Camera invita "tutti a leggersi il contenuto dellʼaccordo perché ci consentirebbe di non restare soli nella gestione dellʼimmigrazione". La replica di Salvini: "Faccia votare lʼAula"

"Assolutamente sì, ritengo che l'Italia dovrebbe aderire al Global Compact". Lo ha affermato il presidente della Camera Roberto Fico, invitando "tutti a leggersi davvero il contenuto di questo accordo perché ci consentirebbe di non restare soli nella gestione dell'immigrazione". La terza carica dello Stato ha poi confermato che la sua assenza al foto finale sul dl Sicurezza è stata una presa di distanza dal contenuto del provvedimento voluto da Salvini.

La terza carica dello Stato, intervenuto a margine di un convegno all'Accademia dei Lincei, ha aggiunto che il Global Compact "serve all'Italia a non isolarsi. Si tratta di una gestione globale fatta con gli altri Paesi, è un'affermazione del multilateralismo sull'immigrazione".

"Prendo le distanze dal decreto Sicurezza" - Il presidente della Camera ha quindi confermato che la sua assenza al foto finale sul decreto Sicurezza è stata una presa di distanza dal contenuto del provvedimento voluto dal vicepremier e leader della Lega, Matteo Salvini. Fico ha spiegato di non averne parlato prima "perché io sono il presidente della Camera, rispetto fino in fondo il mio ruolo, i diritti di maggioranza e opposizione, mando avanti i provvedimenti che arrivano in Aula con la collaborazione di tutti i capigruppo e rimango fedele al mio ruolo istituzionale. Se poi parliamo del merito del decreto dopo che è passato quello è un altro discorso".

Salvini: "Global Compact? Fico faccia votare l'Aula, no dalla Lega" - Roberto Fico dice che il global compact va approvato? "Faccia votare il Parlamento e il Parlamento deciderà. Io sono contrario perché mette insieme migranti regolari e irregolari". Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini confermando che la Lega voterà "contro".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali