FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Kukiz, Sincic e Kahonen: ecco i tre leader con cui Di Maio cerca alleanze per le Europee

Il capo politico M5s ha incontrato a Bruxelles una rockstar anti-abortista, un leader 28enne che si batte per il diritto alla casa e la cofondatrice di una movimento finlandese per la democrazia diretta

Kukiz, Sincic e Kahonen: ecco i tre leader con cui Di Maio cerca alleanze per le Europee

Una rockstar anti-abortista, un leader 28enne che si batte per il diritto alla casa, la cofondatrice di una movimento finlandese per la democrazia diretta: sono i tre interlocutori che Luigi Di Maio ha incontrato a Bruxelles per cercare di creare un nuovo gruppo politico all'Europarlamento. Sono Pawel Kukiz, Ivan Vilibor Sincic e Karolina Kahonen, i fondatori, rispettivamente, dei movimenti Kukiz'15 in Polonia, Zivi zid in Croazia e di Liike Nyt in Filandia.

Il polacco Kukiz, cantante e attore anti-aborto - Il più famoso dei tre è Pawel Kukiz, cantante rock polacco che ha fondato Kukiz'15, movimento anti-establishment di destra che si batte per il superamento dei partiti tradizionali e a sostegno della democrazia diretta. Kukiz ha figurato in diverse band rock a partire dagli anni '80 (è stato vocalist del gruppo rock "Piersi"), ha recitato in alcuni film ed è entrato nel 2015 nel Parlamento polacco, dove il suo movimento ha conquistato 42 seggi. E' contrario all'aborto e alle adozioni gay. Con il movimento Kukiz'15 ha ottenuto un risultato importante alle presidenziali del 2015, strappando il 20,8% dei consensi.

Il croato Sincic, populista anti-euro - Ivan Vilibor Sincic è stato la rivelazione delle elezioni presidenziali del 2014 in Croazia, dove con il suo partito populista Zivi zid ("Lo scudo umano") ha ottenuto il 16,4% dei consensi. Il movimento si oppone ai pignoramenti anche con l'occupazione delle case, auspica il ritiro della Croazia dalla Nato, professa il protezionismo economico ed è contrario agli Ogm e all'adozione dell'euro.

La finlandese Kahonen, fautrice della democrazia diretta - Karolina Kahonen è invece la co-fondatrice del movimento finlandese Liike Nyt. Molto vicino alle posizioni del M5s sui temi della cittadinanza digitale, della democrazia diretta e della partecipazione dei cittadini alle decisioni politiche, Liike Nyt si distanzia però dai pentastellati il suo marcato sostegno al liberismo economico.

Per Di Maio una missione (quasi) segreta - Per la capodelegazione dei pentastellati a Bruxelles, Laura Agea, quella Di Maio non è stata una trasferta segreta, ma sulla quale si è "mantenuto il riserbo sul luogo dell'incontro per poter lavorare serenamente sui contenuti e per conoscerci meglio: una tappa fondamentale di un lavoro che viene da lontano".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali