FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Governo, Salvini: "La Lega sarà al fianco di Draghi per ricostruire questo grande Paese"

Il leader del Carroccio sul voto di fiducia in Senato: "Rispetto alla compravendita di un mese fa è cambiato il mondo. Noi abbiamo scelto l'Italia, prima dell'interesse di partito"

 salvini consultazioni
Ansa

"La Lega sarà al fianco di Mario Draghi per ricostruire questo grande Paese". E' quanto afferma il leader della Lega, Matteo Salvini, in fase di dichiarazione di voto sulla fiducia al nuovo governo. "Rispetto alla compravendita di un mese fa è cambiato il mondo. E di questo ringraziamo il presidente del Consiglio. Noi abbiamo scelto l'Italia, prima dell'interesse di partito. Per noi vengono prima gli italiani", aggiunge.

"Abbiamo un valore in comune: la libertà, di culto e di pensiero. Oggi vogliamo seguire i principi della libertà e il ritorno della libertà", sottolinea l'ex vicepremier.

 

"La nostra fiducia è convinta" - La fiducia al nuovo governo "è convinta", prosegue Salvini. "Viene da parte del primo partito d'Italia per dare più forza al nostro Paese in Europa. Ma se l'Ue sbaglia, è diritto e dovere di ogni cittadino poterlo dire. Questo deve essere il governo della concretezza e della velocità. Ora facciamo qualsiasi cosa per salvare le persone".

 

"Un cambio di passo dell'Ue è un orgoglio per la Lega" - "L'Europa ci chiede di difendere i confini italiani, che sono confini europei. E per la Lega sentire parlare di cambiare passo all'Europa" sui migranti "è qualcosa che ci riempie di gioia e di orgoglio", afferma ancora il segretario del Carroccio.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali