FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

Governo in fibrillazione, botta e risposta di Salvini e Di Maio mettono a rischio la maggioranza

Sui social i due vicepremier si punzecchiano e arrivano a lanciare anche pesanti accuse

Governo in fibrillazione, botta e risposta di Salvini e Di Maio mettono a rischio la maggioranza

Se dalle pagine dei giornali Di Maio e Conte "rassicurano" la Lega sulla tenuta del governo, le dichiarazioni di Salvini fanno capire che la maggioranza è di nuovo a rischio. Il M5s dice di non avere "piani" col Pd per una nuova alleanza di governo, la Lega invece non si fida. E sullo sfondo la vicenda Moscopoli sembra sia la miccia che potrebbe far deflagrare tutto.

  • 18 lug

    Di Maio: "Se Lega vuole elezioni lo dica. Con crisi si va al voto"

    Il capo politico del M5s Luigi Di Maio interviene sulle tensioni nel governo con un post su Facebook. "Noi abbiamo voglia di continuare. Se la Lega vuole tornare al voto, lo può dire chiaramente, ma se ne assume la responsabilità". E poi sull'ipotesi di un accordo con il Pd: "Questo è il solo governo possibile. Se non c'è questo governo, si torna alle elezioni".

  • 18 lug

    Salvini in comizio: "Il governo va avanti se fa cose, altrimenti..."

    "Per me il governo va avanti se fa le cose, altrimenti è inutile starci dentro". Lo ha detto il ministro dell'Interno e vicepremier Matteo Salvini dal palco della Festa della Lega di Barzago (Lecco).

  • 18 lug

    Salvini: "Oltre a questo governo ci sono le elezioni" - VIDEO

  • 18 lug

    Renzi: "Subito sfiducia a Salvini"

    "C'è una cosa da fare, subito: presentare una mozione di sfiducia a Salvini. Se i Cinque Stelle la votano, finisce l'esperienza del peggior governo della storia repubblicana. Se i Cinque Stelle lo salvano di nuovo, la vicenda dei rubli sarà per loro come la vicenda Ruby. E avranno perso ogni residua credibilità". Lo ha scritto sui social Matteo Renzi, sottolineando che "l'opposizione deve fare l'opposizione: che altro deve fare Salvini per meritarsi una mozione di sfiducia?".

  • 18 lug

    Salvini: "Al voto in caso di crisi? Mattarella garante"

    "Non mi faccio queste domande, c'è un presidente della Repubblica che fortunatamente è garante del fatto che questo rimanga un Paese democratico, dunque queste domande le dovreste fare a lui". Così il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, ha risposto a chi gli chiedeva cosa farebbe se avesse la certezza che una volta aperta la crisi si andasse a votare. "Non mi do scadenza - ha aggiunto - però se la mattina vedo una sequela di insulti e polemiche da soli non si non si va lontanissimi".

  • 18 lug

    Salvini: "Su nomine Ue mai trattato con nessuno, lo fa Conte"

    La trattativa per le nomine Ue "l'ha sempre fatta il presidente Conte e continua a farla lui. Io non ho mai dialogato con nessuno. Il premier ha incontrato tutti i leader europei e continuerà a farlo lui. Se qualcuno pensava che in cambio di una poltrona la Lega andasse a braccetto con Macron e Renzi ha sbagliato. E' tutto un problema interno ai 5 Stelle, è una domanda che dovrebbe essere girata al presidente del Consiglio". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Matteo Salvini.

  • 18 lug

    Salvini: "Non vado al Consiglio dei ministri di venerdì"

    "No". E' la secca risposta che il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, ha dato ai cronisti che gli chiedevano se venerdì parteciperà al Consiglio dei ministri. Il titolare del Viminale ha anche affermato che non parteciperà al vertice sulle Autonomie. "Abbiamo tanti validi leghisti", ha sottolineato in conferenza stampa a Helsinki.

  • 18 lug

    Di Maio: "M5s leale ma la Lega vuol tornare con Berlusconi"

    "Il governo per noi va avanti perché siamo responsabili e leali, ma da quello che vedo la Lega vuole tornare con Berlusconi e se è così lo dica chiaramente, lo dica agli italiani. Dica la verità a chi gli ha dato il voto". Lo ha detto Luigi Di Maio, riunendo i suoi fedelissimi e i capigruppo di Camera e Senato.

  • 18 lug

    Di Maio riunisce i suoi: "Siamo stati colpiti alle spalle"

    Il vicepremier Luigi Di Maio, a quanto si apprende, ha riunito i capigruppo e i suoi fedelissimi. Presenti, tra gli altri, Stefano Buffagni e Riccardo Fraccaro. Durante la riunione, si apprende, Di Maio avrebbe sottolineato: "Siamo stati colpiti alle spalle, le offese e le falsità dette nelle ultime 48 ore contro il M5S non hanno precedenti. Anche contro di me. Un mare di fake news solo per screditarci, quel che è accaduto è gravissimo".

  • 18 lug

    Salvini: "Oltre questo governo ci sono solo le elezioni"

    Matteo Salvini non esclude la possibilità di tornare al voto viste le divergenze interne alla maggioranza. "Oltre questo governo ci sono solo le elezioni. La finestra per votare è sempre aperta". E comunque, ha concluso il vicepremeir sulla possibilità di tornare alle urne, "è una domanda da fare ad altri, non decide Matteo Salvini. Il Viminale continua a lavorare".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali