FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

Berlusconi: "Sostegno a Draghi, suo governo di unità nazionale" | Salvini: "No nuove tasse o patrimoniale" | Crimi: "Superministero dell'Ambiente"

Il leader del Carroccio: "Recovery? La Lega può cambiare idea se viene coinvolta". Zingaretti: "Bene collocazione europeista". Appoggio al premier incaricato anche da Italia Viva

Secondo giro di consultazioni, la sfilata dei big da Draghi

"Ho confermato al premier incaricato Mario Draghi il sostegno di Forza Italia con la sollecitazione di fare scelte di grande profilo tenendo conto delle indicazioni dei partiti, ma decidendo in piena autonomia". Lo ha detto Silvio Berlusconi, dopo le consultazioni alla Camera. Matteo Salvini ha invece affermato: "Vogliamo un'Italia protagonista in Ue, no all'austerità. Draghi ha condiviso con noi nessun aumento di tasse né patrimoniale. Sul Recovery si può cambiare idea". Secondo Nicola Zingaretti, "Pd e Lega rimangono due forze alternative. Il punto è verificare quale perimetro programmatico e parlamentare il governo dovrà avere". Crimi parla di un "superministero dell'Ambiente". Anche la delegazione di Italia Viva ha assicurato pieno sostegno. Mentre la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, ha chiesto lo stop ai Dpcm.  

  • 09 feb

    M5s: ipotesi rinvio voto su Rousseau, atteso video di Grillo

    Dopo l'arrivo di Beppe Grillo alla Camera, spunta, secondo quanto si apprende da fonti non ufficiali del M5s, l'ipotesi del rinvio del voto degli iscritti su Rousseau. Un rinvio del quale, tuttavia, non c'è ancora certezza né verrebbe quantificata la durata. A tal proposito, spiegano le stesse fonti, è atteso un video di Beppe Grillo in cui il garante del Movimento potrebbe annunciare, motivandolo, in prima persona, il rinvio della scelta degli iscritti sul governo Draghi.

  • 09 feb

    Berlusconi: "Pieno sostegno a Draghi, governo di unità nazionale"

  • 09 feb

    Meloni: "Abbiamo chiesto stop ai Dpcm"

     

  • 09 feb

    Meloni, Draghi contro Flat Tax? Chiedetelo a Salvini

    Come porsi dopo che Draghi ha detto di no alla Flat Tax? "Bisogna chiederlo a Salvini, io non ci vado al governo perché non sono certa che le ricette di Mario Draghi siano cosi' vicine alle nostre". Così la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni a "Fuori dal coro", su Rete 4. "Ci sono diversi temi non sovrapponibili ai nostri, dall'Europa al Fisco. Spero che Salvini riuscirà a far cambiare impostazione a Draghi ma la vedo difficile".

  • 09 feb

    Recovery, Lega: voteremo a favore al Parlamento Ue

    "Preso atto dell'impegno che non ci sarà alcun aumento della pressione fiscale, che la stagione dell'austerity è finalmente archiviata, che si ridiscuteranno i vecchi parametri lacrime e sangue e che si aprirà una stagione nuova per l'utilizzo dei fondi del Recovery, prendiamo l'occasione per riportare l'Italia protagonista. Voteremo a favore del Recovery Resilience Facility per dare concretezza alla fase nuova che sta per iniziare". Così in una nota gli europarlamentari della Lega Marco Zanni, presidente gruppo ID, e Marco Campomenosi, capo delegazione Lega al Parlamento Europeo.

  • 09 feb

    Governo, Draghi lascia Montecitorio

    Il presidente del Consiglio incaricato Mario Draghi ha lasciato Montecitorio.

  • 09 feb

    Crimi: "Abbiamo insistito su super ministero dell'Ambiente"

    "La cosa a cui tenevamo di più è che l'azione di governo avesse come pilastro la transizione energetica e ambientale. Abbiamo insistito sull'idea di un super ministero che coordini tutti gli investimenti indirizzati in politiche che mettano l'ambiente come filtro dell'attività. Abbiamo avuto rassicurazioni sul fatto che si stia immaginando quale sia l'assetto istituzionale che possa adeguarsi a questo approccio. E ci ha raccontato che è andato a verificare l'esperienza francese" sul super-ministero per le politiche ambientali". Lo spiega il capo politico M5s, Vito Crimi, dopo le consultazioni.

  • 09 feb

    Crimi: "Mes non conviene, Draghi non lo ha citato neanche"

    "Una misura come il Mes va fatta se c'è un piano, una convienenza economica e non ci sono. Infatti da Draghi il Mes non è stato minimamente elencato come punto dell'azione di governo". Lo dice il capo politico M5s, Vito Crimi, dopo le consultazioni.

  • 09 feb

    Zingaretti: "Draghi tracci il perimetro di governo"

  • 09 feb

    Governo, Di Battista: non dico che fare ma io voterò no

    "Io non ho mai detto in vita mia come votare: posso dire come voterò io. Io domani voterò No perché non posso accettare questo assembramento parlamentare. Certo vedremo quale sarà il perimetro del prossimo governo". Così Alessandro Di Battista intervistato da Andrea Scanzi in una diretta Facebook.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali