FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Salvini contestato a Catanzaro replica: "Moscerini rossi, andate a trovare Oliverio"

Il leader della Lega e ministro dellʼInterno, Matteo Salvini, è stato contestato durante il suo comizio a Catanzaro, dove su alcuni palazzi sono stati anche esposti ai balconi striscioni di protesta come "La Lega è una vergogna" e "Non in mio nome". Durante il comizio Salvini è stato anche fischiato; piccata la risposta del vicepremier: "Sento delle zanzare, dei moscerini rossi. Andate a trovare Oliverio, chi si somiglia si piglia. Le minacce non mi fanno paura. Mi fanno paura lʼignoranza e la maleducazione".

Salvini contestato a Catanzaro replica: "Moscerini rossi, andate a trovare Oliverio"

Il leader della Lega e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, è stato contestato durante il suo comizio a Catanzaro, dove su alcuni palazzi sono stati anche esposti ai balconi striscioni di protesta come "La Lega è una vergogna" e "Non in mio nome". Durante il comizio Salvini è stato anche fischiato; piccata la risposta del vicepremier: "Sento delle zanzare, dei moscerini rossi. Andate a trovare Oliverio, chi si somiglia si piglia. Le minacce non mi fanno paura. Mi fanno paura l'ignoranza e la maleducazione".