FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

TEMPO REALE

Salvini: "Flat tax al 15% anche per i dipendenti" | Meloni: "Strappo Calenda? Banale calcolo elettorale" | "Io premier se FdI prende più voti" | Conte: "Non idonea"

Bonino (+Europa): "Io resto con Letta, le ragioni del leader di Azione sono fumose"

Centrosinistra, Letta chiude la partita delle alleanze

E' lo strappo di Calenda con il Pd a tenere banco nella giornata politica.

Secondo il segretario dem

Letta

, "è una scelta che aiuta a vincere il centrodestra".

Bonino

(+Europa): "Io resto col Pd, le ragioni del leader di Azione sono fumose". La

Meloni

commenta: "Da Calenda un banale calcolo elettorale". E poi aggiunge: "Se Fratelli d'Italia dovesse prendere più voti alle prossime elezioni, il nome per la presidente del Consiglio è il mio. Perché no?". "L'offerta politica del centrodestra è veramente debole: è il campo dei miracoli", attacca il leader M5s

Conte

. Il giudizio sulla Meloni dell'ex premier è netto: "Non è idonea a governare".

Salvini

rilancia il programma: "

Flat tax al 15%

anche per i dipendenti".
  • 08 ago

    Calenda: Renzi? Noi stiamo raccogliendo le firme

    "Noi stiamo raccogliendo le firme e faremo una campagna fatta finalmente solo sulle cose da fare, sulle cose di buon senso che non sono né di destra né di sinistra, che l'Italia aspetta da tantissimo tempo e di cui si parla così poco. Del resto mi interessa poco". Lo ha detto il leader di Azione, Carlo Calenda, in un'intervista al Tg1, rispondendo alla domanda su un suo eventuale accordo con Renzi dopo la rottura con il Pd.

  • 08 ago

    Calenda: Letta ha rotto patto, impossibile presentarsi insieme

    "No, l'accordo lo ha rotto Enrico Letta firmando un patto con noi che diceva una cosa e poi ne ha firmato un altro con forze che dicono l'opposto e io lo avevo avvertito per tempo che così sarebbe stato. In questo modo non era possibile presentarsi in modo coeso, perché la coalizione diceva tutto e il contrario di tutto". Cosi' Carlo Calenda, leader di Azione, intervistato al Tg1.

  • 08 ago

    M5s, chi sono i candidati: Di Battista non c'è - VIDEO

  • 08 ago

    Carlo Calenda a Tgcom24: "Non potevo rimanere in questa accozzaglia" - VIDEO

  • 08 ago

    Centrodestra compatto: "No a nuove tasse" - VIDEO

  • 08 ago

    Dopo lo strappo con il Pd, Calenda incontenibile sui social - VIDEO

  • 08 ago

    M5s: quasi 2mila candidature per le parlamentarie

    "Quasi duemila cittadini hanno scelto di autocandidarsi per correre con il Movimento 5 Stelle alle prossime elezioni politiche: 1165 per la Camera, 708 per il Senato e 49 per la circoscrizione Esteri. Lo si legge sulla pagina Facebook del partito. "Un ringraziamento a tutti voi per aver deciso di mettere al servizio della collettività la vostra competenza nel rispetto dei principi del Movimento. Con il presidente Giuseppe Conte garantiremo candidature di alto profilo, espressione della migliore società civile per continuare a portare avanti in Parlamento tutte le nostre battaglie per i cittadini".
     

  • 08 ago

    Parlamentarie M5s, Di Battista e Raggi assenti

    Si è chiuso alle 14 il termine per presentare le auto candidature alle 'parlamentarie' del M5s, che si dovrebbero tenere il 16 agosto. Oltre a Rocco Casalino - che resta a occuparsi della comunicazione di Giuseppe Conte - nella lista non compare il nome di Alessandro Di Battista. Assente anche Virginia Raggi, ex sindaco di Roma. Ci sono, invece, sia l'attuale ministro dell'Agricoltura, Stefano Patuanelli, sia l'ex sindaca di Torino, Chiara Appendino.

  • 08 ago

    Parlamentarie M5s, Casalino non si candida

    Rocco Casalino non sarà candidato alle prossime elezioni del 25 settembre. Lo spin doctor di Giuseppe Conte non ha presentato il suo curriculum per concorrere alle parlamentarie M5s, che si terranno molto probabilmente il 16 agosto prossimo. Indeciso fino all'ultimo momento, ha scelto di continuare a occuparsi della comunicazione di Conte e del M5s.

  • 08 ago

    Conte chiude al Pd: "Chi è causa del suo male pianga se stesso" - VIDEO

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali