FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Di Maio: "Raccolta firme per calendarizzare il taglio dei parlamentari" | "Crisi assurda, Lega pensa ai sondaggi"

Il leader del M5s: "Alleanza con il Pd una bufala. Non abbiamo paura delle elezioni, anzi siamo più uniti con Di Battista e Casaleggio. Ho detto a Salvini che la superbia non porta lontano"

"Tagliamo 345 poltrone di parlamentari e i loro stipendi. Che sia la Lega, il Pd, Forza Italia o chiunque altro ad appoggiare" il taglio "non ci importa. Ci importa che si faccia prima delle dichiarazioni di Conte alle Camere". Lo annuncia su Facebook il leader M5s Luigi Di Maio. "Inizieremo subito a raccogliere le firme tra i parlamentari per chiedere la calendarizzazione d'emergenza alla Camera del taglio dei parlamentari", aggiunge.

"Crisi assurda, la Lega pensa solo ai sondaggi" - Il ministro del Lavoro va quindi all'attacco della Lega: "In queste ore mi sembra che siano proprio in preda al panico, provano ogni giorno in tutti modi ad arrampicarsi sugli specchi per giustificare una scelta che è stata fatta per puro egoismo. Gli italiani stanno affrontando una crisi di governo assurda voluta dalla Lega. Evidentemente in questo anno la Lega ha passato il tempo a controllare i numeri dei sondaggi.

"Inciucio M5s-Pd? Una bufala" - "Siccome la Lega è in difficoltà - prosegue Di Maio -, ha iniziato a buttarla in caciara con un fantomatico inciucio Pd-M5s. E' una bufala. Hanno fatto cadere il primo governo vicino al popolo dopo decenni di sanguisughe, portandoci a votare in autunno. Esattamente da 100 anni. Questo governo ha fatto un marea di cose. Anche l'inganno prima o poi si paga".

"Ho detto a Salvini che la superbia non porta lontano" - "Queste cose nella storia si pagano, l'ho detto anche nell'ultima telefonata a Salvini prima della fine. La superbia non ha mai portato lontano nessuno", precisa.

"Con Di Battista e Casaleggio per il voto" - Il Movimento, afferma ancora il vicepremier, "non ha paura delle elezioni. Anzi, in questo momento siamo ancora più uniti, con Alessandro Di Battista, Davide Casaleggio, Max Bugani, Paola Taverna, Nicola Morra, i capigruppo, i nostri ministri e tutti coloro che per il Movimento hanno dato l'anima. Andiamo a votare subito"

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali