FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

Crisi di governo, il Senato boccia le proposte di sfiducia del centrodestra: Conte riferirà in Aula il 20 agosto

Matteo Salvini cede sul taglio dei parlamentari: "Votiamo la riforma e poi subito al voto". Di Maio plaude allʼapertura del leader della Lega, e alza il tiro: "Contestualmente dimezziamo gli stipendi"

Crisi di governo, il Senato boccia le proposte di sfiducia del centrodestra: Conte riferirà in Aula il 20 agosto

La crisi di governo arriva in Senato: Palazzo Madama ha bocciato le proposte del centrodestra di sfiduciare Giuseppe Conte. Il premier parlerà il 20 agosto, come aveva previsto a maggioranza la capigruppo. Salvini non ritira i ministri e rilancia: "Sì al taglio dei parlamentari poi subito al voto, non ho paura degli elettori". Luigi Di Maio accoglie con favore l'apertura del leader leghista e alza il tiro: "Dimezziamo anche gli stipendi".

  • 13 ago

    Di Maio: "Salvini decida se vuole la crisi o il taglio dei parlamentari"

    "Oggi siamo alla mossa della disperazione. Vedere Salvini dire non possiamo tagliare i parlamentari e poi cambiare idea li porta in un cul de sac: se votano la sfiducia a Conte non possono tagliarli, se vogliono tagliarli non possono votare la sfiducia a Conte". Lo ha detto Luigi Di Maio uscendo dalla Camera.

  • 13 ago

    Taglio dei parlamentari il 22 agosto in Aula alla Camera

    Giovedì 22 agosto nel pomeriggio arriverà in Aula alla Camera la riforma costituzionale per il taglio del numero dei parlamentari. Lo ha deciso la conferenza dei capigruppo di Montecitorio.

  • 13 ago

    Conte il 21 alla Camera

    Il 21 agosto il premier Giuseppe Conte sarà alla Camera per le sue comunicazioni alle 11.30. E' l'esito della conferenza dei capigruppo a Montecitorio.

  • 13 ago

    Asse M5s-Pd-LeU contro le proposte di sfiducia

    M5s, Pd, LeU e Autonomie votano insieme contro le proposte del centrodestra di mettere ai voti nei prossimi giorni la mozione di sfiducia a Conte. Compatte anche le forze di centrodestra che hanno invece sostenuto la richiesta di procedere fra oggi e il 20 agosto alle votazioni.

  • 13 ago

    Di Maio: "Lega ha ceduto, settimana prossima taglio parlamentari"

    "Voglio darvi una buona notizia, dopo le proteste dei cittadini nelle piazze e sui social la Lega ha ceduto sul taglio dei parlamentari, una riforma del MoVimento 5 Stelle e che il Paese aspetta da anni. Settimana prossima tagliamo 345 parlamentari". Così il leader del M5s, Luigi Di Maio, su Facebook.

  • 13 ago

    Salvini: "Con il taglio dei parlamentari si può votare entro ottobre"

    "Anche con il taglio dei parlamentari si può votare entro ottobre con la legge attuale: non c'è nessun problema, lo dice l'articolo 4 della riforma stessa. Il taglio entra in vigore nella legislatura successiva". Lo ha detto Matteo Salvini dopo che il Senato ha bocciato le proposte di Lega e Forza Italia per la modifica del calendario.

  • 13 ago

    Conte parlerà il 20 agosto in Senato

    L'Aula del Senato ha confermato indirettamente, bocciando le proposte di modifica al calendario presentate dal centrodestra, il timing votato in conferenza dei capigruppo che prevede che Conte terrà le comunicazioni a Palazzo Madama il prossimo martedì 20 agosto alle 15.

  • 13 ago

    Senato boccia proposta FdI per sfiducia il 20 agosto

    Il Senato boccia la proposta di FdI per votare le mozioni di sfiducia a Conte il 20 agosto dopo le comunicazioni del premier Giuseppe Conte il Aula al Senato.

  • 13 ago

    Salvini: taglio eletti in vigore legislatura successiva

    "L'articolo 4 della legge costituzionale" per il taglio dei parlamentari "dice che se nel frattempo vengono sciolte le Camere" quella legge "entra in vigore nella legislatura successiva". Lo dice Matteo Salvini a margine dei lavori del Senato, spiegando perché lui sostenga che si possa andare subito a votare, nonostante il taglio dei parlamentari.

  • 13 ago

    Il Senato non approva la proposta di sfiducia di Forza Italia

    Il Senato boccia la proposta di Forza Italia per sfiduciare il premier Conte oggi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali