FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coronavirus, Berlusconi rassicura: "Sto abbastanza bene, continuo a lavorare" | "Tanta vicinanza mi ha commosso"

Il leader di Forza Italia interviene telefonicamente a un convegno a Genova e conferma che parteciperà alla campagna elettorale

"Voglio rassicurarvi che sto abbastanza bene e continuo a lavorare e parteciperò in tutti i modi possibili alla campagna elettorale in corso". Il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, tranquillizza gli azzurri in un intervento telefonico a un convegno a Genova, dopo la positività riscontrata al coronavirus. "Mi è capitato anche questo - ha affermato -, ma non ho più febbre né dolori".

"Malattia insidiosa che non ho mai sottovalutato" "Sono anch'io vittima del contagio del Covid, di cui non ho mai sottovaluto l'importanza, né i rischi e la conseguente necessità di misure di rigorosa tutela dalla salute pubblica. E' una malattia insidiosa", ha spiegato Berlusconi in collegamento dalla sua abitazione ad Arcore, dove è in isolamento. "Tanta vicinanza - ha detto - mi ha commosso ed è il miglior incentivo ad andare avanti avendo ben presente la sofferenza di tante famiglie vittime di questa malattia" alle quali va "la mia partecipazione e il mio affetto".

 

"Grazie a Mattarella, Conte e Di Maio" Poi il ringraziamento per i tanti attestati di solidarietà ricevuti. "Grazie al presidente Mattarella - ha aggiunto il leader azzurro -, al presidente del Consiglio Conte, al ministro degli Esteri Di Maio, all'ambasciatore degli Stati Uniti, ai parlamentari di ogni schieramento politico. agli esponenti politici del centrosinistra a cominciare dal segretario Zingaretti, e ai cittadini".
 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali