FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Conte: "No ai minibot, proposta mai passata da Palazzo Chigi"

In unʼintervista al ʼCorriere della Sera" il premier avverte gli alleati di governo in vista di una settimana impegnativa

Conte: "No ai minibot, proposta mai passata da Palazzo Chigi"

Il premier Giuseppe Conte stoppa i minibot voluti fortemente da Matteo Salvini e Luigi Di Maio. "Si tratta di una proposta mai portata a Palazzo Chigi - dice in una intervista al "Corriere della Sera" -. E siccome ha implicazioni di sistema, mi aspettavo che correttamente mi fosse portata per esaminarne insieme aspetti e contenuti".

Dopo un weekend di relax, testimoniato da una foto postata su Facebook in cui si gode la compagnia dei suoi due cani, Conte si prepara dunque ad affrontare l'ennesima settimana al calor bianco. E lo fa mettendo una serie di paletti attraverso l'intervista al quotidiano milanese. Per il capo del governo, accelerare sui pagamenti della Pubblica amministrazione in favore dei creditori "è un obiettivo pienamente condivisibile". Ma non con i minibot. "Abbiamo già introdotto uno strumento per raggiungere l' obiettivo con la triangolazione tra Comuni, Cassa depositi e prestiti e creditori".

Conte invita anche a fare "attenzione a sfidare la Commissione europea sulla procedura di infrazione per debito eccessivo. Se viene aperta davvero, farà male all'Italia". In un'intervista al "Corriere della Sera" Conte sottolinea come una simile eventualità "ci assoggetterà a controlli e verifiche per anni. Senza considerare che potrebbero essere messi a rischio i risparmi degli italiani...".

Il premier manda anche un messaggio alla Lega. "Non vorrei che forte del risultato della consultazione europea si lasciasse prendere da prospettive di predominio, e assumesse via via atteggiamenti sempre più strumentali - spiega -. Se la Lega aspira a capitalizzare un consenso politico in un sistema fondato sulla democrazia parlamentare come il nostro, non può che passare da elezioni politiche. Insomma deve assumersi la responsabilità di chiedere nuove elezioni politiche e poi vincerle. Le Europee hanno una logica e prospettive diverse ...".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali