FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Conte: "Lega e M5s restino uniti, gli elettori non capirebbero una rottura"

"Nessuna volontà di comprimere la discussione in Parlamento sulla Manovra. I tempi stretti sono stati imposti dal negoziato con lʼUe"

Le forze che sostengono il governo hanno dato prova di responsabilità e il lavoro proseguirà nell'interesse degli italiani. Il premier Giuseppe Conte ne è convinto e alla "Stampa" spiega che "entrambe le forze politiche hanno interesse a proseguire in questa direzione e sanno che i cittadini non capirebbero un'inversione di rotta". Sulla Manovra, Conte assicura che non c'è stata "nessuna deliberata volontà di comprimere il vaglio del Parlamento".

Dopo le proteste dell'opposizione - Il presidente del Consiglio commenta così i clamori e le proteste che hanno accompagnato un voto senza dibattito. "Le tempistiche di quest'anno sono state imposte da un negoziato con Bruxelles molto complesso. Ecco il motivo della fretta e dei tempi contingentati". E alle opposizioni che alzano le barricate contro il governo e la sua decisione di comprimere la discussione replica: "Non c'è stata alcuna deliberata volontà del governo di comprimere il vaglio del Parlamento".

Verso il rush finale di Montecitorio - Il prossimo passaggio sarà a Montecitorio. Anche lì l'imperativo sarà quello di fare presto per approvare la Manovra ed evitare l'esercizio provvisorio. Conte sottolinea l'importanza di una legge di bilancio espansiva che dà il via a reddito di cittadinanza e quota cento sulle pensioni e dichiarao: "Sono orgoglioso di questa legge, nonostante i dubbi degli osservatori su platea dei beneficiari e tempi di attuazione dei provvedimenti". Poi un avvertimento: "Lega e Cinquestelle insieme al governo hanno interesse a continuare sulla strada della condivisione" in riferimento alle elezioni europee e a una campagna elettorale che segnerà in modo marcato le differenze politiche e di indirizzo dei partiti di maggioranza.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali