FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Ballottaggi: M5s conquista Roma e Torino, Sala vince a Milano

Raggi: "Risultato storico, parte nuova era". Pd: "Sconfitta senza attenuanti"

Ballottaggi:  M5s conquista Roma e Torino, Sala vince a Milano

I ballottaggi delle elezioni comunali consegnano Roma e Torino rispettivamente alle pentastellate Virginia Raggi e Chiara Appendino, mentre a Milano vince il Pd con Beppe Sala. Napoli e Bologna confermano Luigi De Magistris e Virginio Merola. "E' un momento storico, ora parte una nuova era", ha commentato la prima sindaco donna della Capitale. "Ora tocca a noi ed è solo l'inizio", si legge sul blog di Grillo.

Roma e Torino al M5s Virginia Raggi ha conquistato la Capitale con il 67,2%, mentre Chiara Appendino ha vinto a Torino con il 54,5% delle preferenze. "E' giunto il nostro tempo, dobbiamo ricucire una città profondamente ferita", le parole della neo prima cittadina di Torino.

A Napoli e Bologna sindaci riconfermati - A Napoli e Bologna gli elettori riconfermano Luigi De Magistris (66,85%) e il Pd Virgilio Merola (54,64%).

Milano a Beppe Sala - A salvare i democratici è però soprattutto la vittoria del candidato renziano Beppe Sala, che dopo un iniziale testa a testa chiude in vantaggio col 51,7% contro il 48,3 di Stefano Parisi.

Il centrodestra conquista Trieste, Mastella vince a Benevento - tIl centrodestra perde in molte città, con l'eccezione di Trieste dove Roberto Dipiazza scalza il Pd Roberto Cosolini. Torna sulla scena Clemente Mastella, che a Benevento batte il candidato del centrosinistra Raffaele Del Vecchio.

Il Pd ammette la sconfitta "senza attenuanti" a Roma e a Torino e la "durezza" della perdita a Novara e a Trieste. Anticipata a venerdì 24 la Direzione nazionale, prevista inizialmente per il 27. "Gli italiani non credono più a Renzi", commenta il leader leghista Matteo Salvini.

Affluenza in netto calo - Alle chiusura dei seggi, la percentuale complessiva degli elettori che si è recata alle urne è stata del 50,54%. Al primo turno si erano recati a votare il 59,94% degli aventi diritto. Le precedenti percentuali di affluenza sono state del 36,56% alle ore 19, e del 14,48% alle ore 12.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali