FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Avellino, la candidata M5S corre col velo islamico: è polemica sui social

Nasri Assiya si presenta come consigliere comunale alle amministrative del 26 maggio a Montoro. Molti i commenti negativi sul suo "look"

Avellino, la candidata M5S corre col velo islamico: è polemica sui social

Nasri Assiya, 20 anni, si presenta come consigliere comunale alle prossime elezioni amministrative del 26 maggio a Montoro, in provincia di Avellino. Nei confronti dell’esponente del Movimento 5 Stelle, che indossa l'hijab (il velo islamico) come vuole la tradizione del suo Paese d'origine, una serie di messaggi su Facebook e Instagram che la invitano a desistere. Numerosi infatti i commenti di chi non condivide l'impegno politico della donna di religione musulmana, sotto il post che annuncia la sua candidatura.

"Lei è Nasri Assiya , ha 20 anni è laureanda in Matematica. Iscritta all'Università a soli 17 anni, conosce perfettamente quattro lingue straniere", recita il messaggio elettorale della candidata. "Nonostante la giovane età, vuole abbracciare la politica attiva. Spigliata, disinvolta ed energica, Assiya vuole partecipare al cambiamento e prendere per mano il suo futuro e quello dei tanti giovani di Montoro, impegnandosi in prima persona affinché Montoro possa correre verso un futuro di sviluppo sociale, economico, culturale e lavorativo".

Un messaggio elettorale che, però, come riporta ilgiornale.it, è stato subissato di commenti, non proprio amichevoli. "Una nuova italiana con il burqa. Non ti voterei mai", scrive qualcuno, mentre un altro utente pubblica una foto con la scritta "Islam, no grazie". O ancora, c'è chi afferma: "Va benissimo, basta che tolga il velo dalla testa, che non è certo un simbolo di sviluppo culturale e sociale".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali