FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

A Predappio con t-shirt Auschwitzland, polemica su militante di Forza Nuova

Così Selene Ticchi si è presentata alla manifestazione per lʼanniversario della marcia su Roma. Leu presenta unʼinterrogazione al ministro dellʼInterno, lei si difende: "Solo humor nero"

A Predappio con t-shirt Auschwitzland, polemica su militante di Forza Nuova

Una maglietta nera con su scritto "Auschwitzland" con logo e caratteri che richiamano la Disney ma al posto del castello fiabesco c'è il campo doi concentramento. Così Selene Ticchi, militante di Forza Nuova, ex candidata a sindaco di Budrio (Bologna) per la lista neofascista "Aurora italiana", si è presentata alla manifestazione (organizzata anche da lei) per l'anniversario della marcia su Roma a Predappio (Forlì-Cesena), paese natale di Mussolini. Una scelta che ha scatenato ira e indignazione in rete, fino ad approdare, come caso politico, direttamente in Parlamento.

Il senatore di Leu Francesco Laforgia, infatti, ha presentato un'interrogazione al Ministro dell'Interno, Matteo Salvini: "L'apologia del fascismo - ha scritto - nell'ordinamento giuridico italiano, è un reato. Chiedo al Ministro se intende applicare questa legge, se condivide il paragone di un campo di sterminio ad un parco giochi e quali misure intenda promuovere al fine di evitare il ripetersi di simili episodi". La Tcchi si difende: "Solo humor nero"

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali