FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Stefano De Martino conteso tra Dayane Mello e Desirée Popper

Il ballerino a Capri "preda" delle due belle brasiliane

Stefano De Martino conteso tra  Dayane Mello e Desirée Popper

A Capri Stefano De Martino è la "preda" più ambita dell'estate 2017. Arrivato da solo a Capri, non lo è rimasto per molto: di giorno le sue attenzioni sono state per l'ex tronista Desirée Popper, la sera (e non solo) si è dedicato alla naufraga Dayane Mello, con la quale ha concluso la serata. Su Tgcom24 in esclusiva gli scatti di questa "caccia" allo scapolo più ambito dello spettacolo italiano, pubblicati dal settimanale "Chi" in edicola da mercoledì 14 giugno.

Dopo la fine del matrimonio con Belen Rodriguez, nessuna donna era riuscita a fare breccia nel cuore di Stefano. I gossip nell'ultimo anno e mezzo non sono certo mancati, ma il diretto interessato non ci ha mai dato troppo peso e su Instagram ha continuato a documentare la sua vita da dolce papà single.

Con l'inizio dell'estate, però, qualcosa sembra essersi mosso e alla sua corte sono arrivate due sudamericane da mozzare il fiato. Dopo la showgirl argentina adesso sono due brasiliane a contendersi il posto al suo fianco, chi la spunterà?

Stefano De Martino, un vero macho, single e... molto ambito

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali