L’ANNUNCIO AL MET GALA

Serena Williams è incinta, secondo figlio per la ex tennista

 Al Met Gala di Anna Wintour la sportiva ha annunciato la dolce attesa

02 Mag 2023 - 11:16
1 di 27
© Tgcom24 © Tgcom24 © Tgcom24 © Tgcom24

© Tgcom24

© Tgcom24

Serena Williams è in dolce attesa del secondo figlio dal marito Alexis Ohanian. All’evento più glamour dell’anno, il Met Gala di Anna Wintour, la legenda del tennis, che si è ritirata dai campi lo scorso anno, si è presentata con un bel pancione. “Ero così entusiasta quando Anna Wintour ha invitato noi 3 al Met Gala” ha scritto sui social la sportiva mostrando le foto della serata e delle curve lievitate tra sorrisi smaglianti e occhi emozionatissimi.

Serena Wiliams ha mostrato il suo pancione in un sorprendente vestito nero che stringeva le sue curve esaltandole. Strass sui polsi, sui bordi dei taschini e intorno alla prorompente scollatura facevano da pendant con la coroncina tra i capelli. Al collo una collana di perle avvolta a più giri e a fine abito una coda di tulle bianco vaporoso. Elegante anche il marito con un sobrio smoking nero accompagnato da un papillon.

Mamma bis

  A 41 anni la ex tennista Serena Williams diventerà mamma per la seconda volta, cinque anni dopo la primogenita Alexis Olympia Ohanian Jr. Di recente alla rivista “People” aveva detto di volere altri figli. “Sono stata così concentrata sulla mia carriera per tutta la vita, che da quando ho creato la mia famiglia e mi sono sposata, ho capito che c'è molto di più nella vita. Ed è grandioso” è stato il suo commento sulla maternità.

Meno di un anno fa il ritiro

  Serena Williams aveva annunciato il ritiro dai campi da tennis la scorsa estate. “Forse la parola migliore per descrivere quello che sto facendo è evoluzione - aveva detto la sportiva - Sono qui per dirti che mi sto evolvendo dal tennis, verso altre cose che sono importanti per me". Quelle "altre cose" a cui si riferiva sono affari e famiglia. Per cominciare, Serena Williams voleva trascorrere più tempo con suo marito, Alexis Ohanian, e la loro bimba di cinque anni, Olympia, ma la tennista che ha vinto per 23 volte il Grande Slam, sperava proprio in un altro bambino. "Nell'ultimo anno, io e Alexis abbiamo cercato di avere un altro figlio, e di recente abbiamo ricevuto alcune informazioni dal mio medico che mi hanno messo a mio agio e mi hanno fatto capire che siamo pronti, possiamo allargare la nostra famiglia – aveva scritto la Williams - Sicuramente non voglio essere un’atleta incinta. O uno o l’altro. Non ho mai voluto dover scegliere tra il tennis e una famiglia. Non credo sia giusto. Se fossi un uomo, non scriverei questo perché sarei là fuori a giocare e vincere mentre mia moglie fa il lavoro fisico per allargare la nostra famiglia… Molte persone non si rendono conto che ero incinta di due mesi quando ho vinto gli Australian Open nel 2017. Ma compio 41 anni…”.

Il primo parto non è stato facile

 Serena Williams quando ha detto che si sarebbe ritirata è stata chiara. Non ha raggiunto il suo 24esimo titolo, ma è contenta così: "Per come la vedo io, avrei dovuto giocare più di 30 tornei del Grande Slam. Ho avuto le mie possibilità dopo essere tornata dal parto. Sono passata da un taglio cesareo a una seconda embolia polmonare a una finale del Grande Slam. Ho giocato durante l'allattamento. Ho giocato con la depressione postpartum. Ma non ci sono arrivata. Avrei dovuto, avrei potuto. Non mi sono presentata come avrei dovuto o potuto fare. Ma mi sono presentata 23 volte, e va bene. In realtà è straordinario. Ma di questi tempi, se devo scegliere tra costruire il mio curriculum tennistico e costruire la mia famiglia, scelgo quest'ultima”.

 

Meghan Markle a New York scatenata per la Williams, ma Serena perde

1 di 22
© ipa © ipa © ipa © ipa

© ipa

© ipa

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri