FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Paolo Virzì lascia la casa di famiglia

Micaela Ramazzotti fa una passeggiata con i bambini mentre il regista trasloca

Paolo Virzì lascia la casa di famiglia

Barba incolta e sguardo basso per Paolo Virzì (54 anni), impegnato a portare via i suoi suppellettili da quello che era il suo nido d'amore con Micaela Ramazzotti (39) e i due figli Jacopo e Anna. Dopo quasi 10 anni di matrimonio, la coppia a inizio novembre ha annunciato la separazione e ora ecco il trasloco del regista. Opere d'arte, una lampada e degli scatoloni vengono caricati sul camion mentre l'attrice è fuori casa con i bambini, come mostrano le immagini di "Diva e Donna".

Per un soffio Micaela e Paolo non festeggeranno le nozze di stagno. La coppia che si era conosciuta sul set di "Tutta la vita davanti" e sposata a gennaio 2009, ha posto fine alla lunga relazione. Secondo indiscrezioni il regista e l'attrice non vivevano più insieme da due mesi e sembrerebbe che a voler formalizzare la rottura sia stata proprio la Ramazzotti. Per Virzì si tratterebbe del secondo matrimonio naufragato dopo quello con Paola Tiziana Cruciani, da cui ha avuto Ottavia.

Paolo Virzì lascia la casa di famiglia

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali