FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pamela Anderson, è scoppiato lʼamore con il calciatore Adil Rami?

Ci sarebbe una relazione tra lʼattrice e lʼex difensore del Milan, parola della rivista francese "Voici"

Pamela Anderson, è scoppiato l'amore con il calciatore Adil Rami?

Per Pamela Anderson la carriera da seduttrice sembra proprio non conoscere fine. L’ennesima conquista dell'attrice sarebbe Adil Rami, calciatore francese in forza al Siviglia ed ex del Milan. Secondo il giornale transalpino "Voici", la prorompente “bagnina” di Baywatch avrebbe già dimenticato Julian Assange con cui aveva avuto un flirt, iniziando una relazione con il difensore, di 18 anni più giovane di lei.

Secondo il magazine francese i due si sarebbero conosciuti tramite un amico in comune e dal loro primo incontro si sarebbero visti molto spesso.

Il giocatore francese ha 31 anni e in passato aveva fatto parlare per una sua presunta liason con la showgirl Francesca Cipriani. Sarebbe solo l'ultimo di una lunga serie di amori illustri avuti dalla Anderson: dai musicisti Tommy Lee (che è stato anche suo marito nonché il co-protagonista del celebra video hard girato durante la luna di miele) e Kid Rock, il produttore Rick Salomon e il co-fondatore di Wikileaks Julian Assange.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali