FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Lapo Elkann senza sedia a rotelle, ora cammina da solo

In fase di ripresa, il rampollo di casa Agnelli fa fisioterapia a St. Moritz

Lo avevamo visto sulla sedia a rotelle, poche settimane dopo il brutto incidente in cui aveva rischiato di morire. Ora Lapo Elkann sta facendo riabilitazione in un centro specializzato a Sankt Moritz e il settimanale Chi pubblica le prime immagini in piedi. Lapo sta meglio, sta recuperando i dieci chili persi dopo l'incidente, il bastone ha sostituito la sedia a rotelle nei momenti in cui è più affaticato. Con la dottoressa Marit Pasig lavora sul recupero del tono muscolare, sulla coordinazione, sull'equilibrio.

Lapo Elkann senza sedia a rotelle, ora cammina da solo

Leggi anche>Lapo Elkann, le prime immagini dopo l'incidente

 

E' passato un mese e mezzo dall'incidente d'auto che ha coinvolto Lapo in Israele, il 7 dicembre scorso, mentre viaggiava tra Gerusalemme e Tel Aviv. E' rimasto in coma due giorni, poi ha dovuto curare le ammaccature nel corpo e le profonde ferite nell'anima. In un centro specializzato fa tre ore di sedute di fisioterapia alla settimana, nell'ambito di un percorso iniziato appena i danni più invalidanti glielo hanno consentito.

Leggi anche>Israele, grave incidente d'auto per Lapo Elkann a Tel Aviv: "Ora sto meglio"

 

 

 

Ti potrebbe interessare:

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali