FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La felicità dopo la tragedia: Bode Miller "ostetrico" fa nascere i suoi due gemelli

Oltre un anno dopo la morte della figlia, lʼex campione di sci statunitense ha aiutato la moglie Morgan Beck a partorire in casa

IPA

La gioia torna a invadere casa Miller e a lenire le ferite. A poco più di un anno dalla morte della loro Emeline, l’ex campione di sci Bode Miller e sua moglie Morgan Beck sono diventati genitori di due gemelli. La cosa particolare è che è stato Bode stesso a farli nascere. Infatti la coppia aveva deciso di farli nascere in casa, ma al momento del bisogno, l'ostetrica era in ritardo. “E’ stata una delle cose più folli che io abbia mai vissuto”, ha ammesso.

L’ex campione ha raccontato l'esperienza del parto sui social: "Sono finalmente arrivati! Ci hanno fatto aspettare e aspettare, facendo diventare matta la mamma. La nascita è stata una delle cose più pazzesche che mi sia mai capitata, avevamo deciso di farli nascere in casa ma nessuna delle ostetriche è arrivata in tempo. Hanno iniziato a nascere e quando finalmente sono arrivate, io e mia madre avevamo già in braccio i piccoli. Per fortuna mia mamma ha fatto l’ostetrica ma era da più di 20 anni che non faceva nascere bambini e mai gemelli. Eravamo tranquilli ma non abbastanza pronti per far nascere due gemelli in casa senza assistenza".

 

I due gemelli, di cui non si conoscono ancora i nomi, si aggiungono a Nash Skan, di 4 anni, ed Easton Vaughn Rek, 10 mesi, avuti da Morgan, e a Samuel, 6 anni, e Neesyn Dacey, 13, avuti da precedenti relazioni dell’ex campione. La coppia aveva perso a giugno 2018 la piccola Emeline, di 19 mesi, annegata nella piscina di casa.

 

Ti potrebbe interessare:

Barbara d'Urso bacia Gabriel Garko: "Non ha le labbra rifatte"

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali