FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Ilaria DʼAmico senza Buffon, mamma che coccole!

La conduttrice a Milano tra baci e attenzioni per Leopoldo Mattia

Ilaria D'Amico senza Buffon, mamma che coccole!

Da Milano a Parigi passando per Torino. La vita della famiglia Buffon si svolge tra città diverse, ma grazie all'abilità di Ilaria D'Amico sembra filare tutto perfettamente. La conduttrice tv è stata pizzicata al parco nella metropoli lombarda mentre porta a passeggio il suo mini-Buffon. Jeans aderenti, tshirt annodata sul fianco per mettere in mostra la silhouette e sneakers Ilaria coccola il piccolo Leopoldo Mattia.

Compra un palloncino a forma di cavallo, lo prende in braccio per osservare le anatre nello stagno, lo riempie di baci e attenzioni e gli regala una merenda nel verde, come mostrano le immagini pubblicate dal settimanale Chi. La D'Amico è una mamma attenta e premurosa, oltre che in splendida forma, e si gode il suo bimbo in attesa di volare da Buffon in Francia. Il portiere infatti è a Parigi con la squadra, a Milano ci sono Ilaria, Leopoldo Mattia e Pietro (il primogenito della conduttrice) e a Torino vivono David Lee e Louis Thomas, avuti dalla ex Alena Seredova.

Ilaria DʼAmico senza Gigi Buffon, mamma che coccole!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali