FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Georgina Rodriguez: "Non è sempre facile stare con Ronaldo"

Intervistata dal "Sun", la modella racconta i dettagli sulla sua love story con CR7

E' la fidanzata di Cristiano Ronaldo, spopola sui social e si sta facendo strada nel mondo della moda con collaborazioni importanti. La vita di Georgina Rodriguez sembra una favola: ha conosciuto il calciatore quando faceva la commessa e ora è una delle donne più invidiate del mondo. Ma per lei non è tutto rose e fiori: "Essere la compagna di un personaggio così famoso non è facile", ha rivelato in un'intervista al "Sun".

Georgina Rodriguez: "Non è sempre facile stare con Ronaldo"

Georgina e Cristiano si sono incontrati nel 2016 in Spagna, nel negozio di abbigliamento in cui lei lavorava come commessa. "Qualche giorno dopo ci siamo incontrati di nuovo a un evento del brand. E' stato lì che abbiamo potuto parlare in un'atmosfera più rilassata, fuori dal mio ambiente di lavoro. E' stato amore a prima vista per entrambi", ha raccontato. E infatti da lì in poi non si sono più lasciati e, nel 2017, hanno avuto la loro prima figlia insieme, Alana Martina, che si è aggiunta ai tre che Ronaldo aveva avuto da madre surrogata.

Certo la vita accanto a una star del calcio non è sempre facile ma, dice la Rodriguez: "Quello che sento per lui è più forte di qualunque cosa e di ogni tipo di pressione. Insieme siamo più forti e ci ammiriamo a vicenda". Il loro segreto? La seduzione. "E' molto importante - dice la 25enne - dormo sempre in lingerie e preferisco quella sexy. E' comoda, sensuale e romantica. Ha tutto, e in più rende felice il tuo uomo".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali