FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Federica Pellegrini e Matteo Giunta si raccontano: “Lei ha fatto il primo passo, lui le ha dato il primo bacio”

Per la prima volta sui social raccontano l’inizio della loro love-story

Stanno programmando le nozze e pensano di metter su presto famiglia, intanto Federica Pellegrini e Matteo Giunta escono allo scoperto rivelando ai fan qualche particolare della loro storia nata in sordina e tenuta nascosta per diverso tempo. In un simpatico “botta e risposta” di coppia raccontano che è stata la nuotatrice a fare il primo passo con l’allenatore, ma che è stato lui ha darle per primo un bacio.

 

Non hanno mai voluto mostrarsi innamorati, felici, complici, tenendo la vita privata lontana dai flash, dalla mondanità e dai social. Ma da quando Matteo Giunta ha chiesto ufficialmente a Federica Pellegrini di sposarlo, è tutta un’altra storia. Con la discrezione che li contraddistingue, poco alla volta si lasciano andare e rivelano perfino i particolari della loro love-story.


La vocina domanda: “Chi si è interessato per primo?”. Ed entrambi sono d’accordo: è stata Federica. “Chi ha fatto il primo passo?”. Ancora Federica. “Chi ha dato il primo bacio?”. A dare una svolta è stato Matteo, che dall’intervista risulta essere anche il più sensibile, forte, divertente, socievole e gentile. La Pellegrini, invece, a detta dei due, è la più testarda. E la sintonia tra la nuotatrice e il suo innamorato è evidente.

 

Federica Pellegrini innamorata a Venezia, che baci con Matteo Giunta

 

Ti potrebbe interessare:

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali