FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Fabrizio Corona: "Con Silvia Provvedi siamo tornati a vivere insieme, a letto ho bisogno di un aiutino"

La confessione in esclusiva a "Mattino Cinque" e su Belen...

Chi lo conosce bene lo sa, la verità di Fabrizio Corona ha mille sfaccettature. Quella che ha deciso di raccontare a "Mattino Cinque", venerdì 8 giugno alle 9.55 su Canale 5, è molto intima. E riguarda la fidanzata Silvia Provvedi. Annuncia che sono "tornati a vivere insieme" e ammette che il suo rapporto con le donne è diverso: "Ero un malato cronico. Ora sono monogamo, Per fare l'amore ho bisogno delle sostanze, mischio tutta una serie di sostanze".

Sull'amore per Silvia non ha dubbi: "Abbiamo preso una casa, adesso faccio il serio. L'ultima litigata che abbiamo fatto è stata bruttissima, ci ha veramente separato e ha rischiato di far finire la nostra storia ma oggi posso dire che non siamo mai stati così bene. Quando ero in carcere le avevo chiesto di sposarmi ma ora non accetterebbe e fa bene".

 

Parlando della sua ex fidanzata Belen, invece, confessa: "E' stata una storia importantissima. A me dispiace non avere questo tipo di rapporto con la mia ex moglie perché è la madre di mio figlio. Con Belen è finita perché avevo davanti 13 anni di galera ... sono una vita".

 

E a proposito dell'esperienza in carcere evidenzia: "E' stata per me un'esperienza di vita che mi ha formato e mi è servita. Oggi, sono un uomo migliore. Non ho mai pianto ma ho avuto momenti di disperazione e di sconforto. Ho avuto una vita così attiva che è come se avessi vissuto 150 anni, io non penso di arrivare a 54 anni, penso di morire prima dei 50. Penso che morirò in modo clamoroso".

Fabrizio Corona-Silvia Provvedi, dispetti dʼamore alla toilette

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali