FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Enrico Brignano, a 51 anni primo mare con la figlia Martina

Vacanze a Sabaudia per lʼattore tutto coccole e baci per le sue donne

Enrico Brignano, a 51 anni primo mare con la figlia Martina

L'estate più bella è a tre... con la piccola Martina! Per Enrico Brignano e la compagna Flora Canto è tempo di vacanze e quest'anno non potrebbero essere più dolci grazie alla loro bambina nata lo scorso febbraio. "Diva e Donna" pubblica gli scatti della famiglia felice a Sabaudia dove l'attore tiene tra le braccia la figlia mentre la riempie di baci e coccole: "Sono innamorato perso di loro", ha confidato poco tempo fa riferendosi alle donne di casa.

Enrico Brignano, tenero papà a 51 anni, è solo per le sue donne. In spiaggia a Sabaudia gioca con le manine di Martina, in barca invece si dedica alla compagna 34enne che già in splendida forma ha condiviso sui social il suo peso, 54.7 chili: "Grandi miglioramenti, in un mese ho perso 1,6 chili di liquido", ha cinguettato di recente. E in costume sfoggia un lato B da dieci e lode. Il comico preferisce non sfilare la maglia, ma mette in mostra l'incondizionato amore per la sua piccola.

Enrico Brignano, al mare con la figlia Martina

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali