FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Clizia replica alle accuse di Sarcina: “Cose inventate prive di fondamento”

Gogna mediatica per la Incorvaia, che però passa al contrattacco

Clizia replica alle accuse di Sarcina: “Cose inventate prive di fondamento”

La fine della storia d'amore tra Francesco Sarcina e Clizia Incorvaia ha scatenato un vero polverone mediatico. Dopo che il leader de Le Vibrazioni ha raccontato di essere stato tradito dalla moglie con Riccardo Scamarcio, una valanga di insulti si è abbattuta sulla testa della bionda influencer. Lei non è certo stata a guardare e via social ha promesso: "Replicherò a breve. Ciò che avete letto sono fatti privi di fondamento".

Da quando Sarcina si è sfogato con una lunga intervista al Corriere della Sera, il popolo del web si è diviso tra quelli che hanno voluto spezzare una lancia a favore di Clizia e quelli che invece l'hanno additata. Gli insulti nei suoi confronti sono stati numerosi e pesanti: "Sei una delusione", "dovresti vergognarti" sono solo i più soft, c'è anche chi le augura di bruciare all'inferno. "E' partito il tribunale della Santa Inquisizione", ha commentato la Incorvaia che, oltre a ringraziare chi la sta sostenendo in questo momento, ha anche annunciato una sua contromossa: "Replicherò a breve. Restate in attesa della mia risposta. Saprete tutta la verità. Ciò che avete letto sono fatti privi di fondamento". L'unico a restare in silenzio sull'accaduto, al momento, è Scamarcio.

Sarcina-Incorvaia, il tira e molla non è finito: la coppia scoppia di nuovo

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali