FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Andrea Ranocchia ha detto sì, sfoglia lʼalbum delle nozze

Il calciatore condivide tutte le foto più belle con il suo commento

Andrea Ranocchia ha detto sì, sfoglia l'album delle nozze

Si sposa, si fotografa e si racconta. Andrea Ranocchia calciatore della nazionale, che ora milita in una squadra inglese, ha detto sì alla fidanzata Giulia Lucarini dopo sette anni d'amore. Gli scatti del matrimoni, della festa, degli invitati li ha postati il giocatori scrivendo la una lunga didascalia: “Non esiste cosa più bella. Sento emozioni mai provate, non ci capisco un granché, per poco mi sembra di svenire... poi io SI e tu SI”.

"Sono le 1:30 di notte ... 48 ore dopo uno dei giorni più belli della mia vita. Si mi sono preso 48 ore, un po' per riprendermi ed un po' per rimettere le idee al proprio posto dopo quel giorno. Sono nella mia casa in Umbria, c'è tanto silenzio e il caldo è ancora asfissiante. Mi concentro chiudo gli occhi e vedo... la mia casa d'infanzia piena di amici vestiti a cerimonia, i miei genitori agitati, le prime bottiglie stappate, i primi pasticcini, c'è ansia per un appuntamento importante; la mia sposa è da un'altra parte nella stessa situazione.. attendiamo”, inizia così il racconto di Andrea. Ci sono le foto degli amici più cari, gli scherzi, le ubriacature, la cerimonia, tutto in una sorta di album social da condividere con i follower. Niente esclusive patinate e spose nascoste, tutto sui fiori d'arancio di Ranocchia compare sul profilo social del calciatore con grande semplicità e naturalezza.

“Vedo una Delorian ed un parente di Doc Brown. Vedi la chiesa addobbata, vedo parenti miei, parenti della mia Sposa, amici, procuratori, vecchi ed importanti allenatori, vedo nonni, bimbi ed estranei, vedo cori gospel e preti, vedo persone che non vedevo da anni, vedo i miei genitori (sempre agitati), vedo gli amici migliori che un uomo posso desiderare.. Una camminata con mia mamma.. un sospiro, una marcia nuziale ... e finalmente vedo la Sposa, la mia Sposa!” scrive Andrea rivivendo le emozioni del sì.

“Vedo foto, vedo riso e applausi , tanti applausi. Sento la felicità di tutti sento la spensieratezza e l'attesa per la festa. Vedo un castello addobbato perfettamente ed una festa pazzesca. Amici, parenti, la mia sposa, ospiti di ogni genere. Musica, drink, cibo, balli, luci, fiori. Vedo giovani e non più giovani unirsi. Guardo l'orologio; sono le 21 ... la festa Continua... vedo gente impazzita .. avvocati, dottori, ingegneri, operai, lavoratori di ogni giorno mischiarsi.. vedo gente senza camicia .. senza scarpe .. sento la fratellanza .. sento la felicità.. taglio della torta ... la festa continua. Vedo i miei migliori amici ubriachi persi, vedo la sposa, la mia Sposa felice e più ubriaca di me. Sono fortunato! Guardo l'orologio .. sono le 4,30. La festa è finita, ma sono felice di averla vissuta! Grazie a tutti! Ti Amo!” conclude il calciatore.

Andrea Ranocchia ha detto sì, sfoglia lʼalbum delle nozze

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali