FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Amadeus e Giovanna si sono sposati: il sì romantico e segreto

Dopo 17 anni dʼamore il conduttore tv e la sua compagna si sono sposati in chiesa

Amadeus e Giovanna si sono sposati: il sì romantico e segreto

“Che dire... sono quasi 17 anni d'amore e quasi 10 anni di matrimonio (civile, ndr)” scriveva pochi giorni fa Amadeus pensando a come il tempo assieme alla compagna Giovanna Civitillo voli e come nelle favole si amino come il primo giorno. Giovedì mattina hanno detto sì in una chiesa a Roma davanti a pochi parenti e amici stretti. Una cerimonia romantica e segreta con Josè, il figlio della coppia, e Alice, la primogenita del conduttore, fresca di laurea.

Amadeus e Giovanna si sono conosciuti nel 2003 durante la trasmissione “L'eredità”, dove lui era al timone del programma e la Civitillo faceva la “scossa”. E' scattata subito la scintilla e sei anni dopo è nato il loro figlio Josè. Nel 2009 si sono sposati con rito civile e ora, dopo l'annullamento del precedente matrimonio religioso (da cui nacque la figlia Alice ora 21enne), hanno detto sì anche in chiesa. Giovanna aveva detto che la cerimonia si sarebbe tenuta in una cappella romana con pochi invitati. E così è stato: funzione segreta e riservatissima.

Amadeus e Giovanna si sono sposati: il sì romantico e segreto

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali