FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Aida Yespica a "Chi": "Ho lasciato Geppy Lama"

La soubrette si confida: "Ho fallito di nuovo ma forse mi sono salvata"

Aida Yespica a "Chi": "Ho lasciato Geppy Lama"

Durante il GfVip era stato Geppy a lasciare Aida per colpa di alcune attenzioni particolari da parte di Jeremias Rodriguez. Ma poi la pace, in diretta tv, con un bacio e un abbraccio che però non sono sembrati molto amorevoli. E la stessa Aida Yespica sul settimanale Chi a rivelare che la sua storia è al capolinea: "Il mio cuore non batteva più per lui".

"Non ho più voglia di mentire parlando della mia vita. Il Gfvip ha mostrato chi sono nel bene e nel male. Ora che mi sono spogliata dei miei dolori, delle mie paure, non devo aver paura. Anche di camminare da sola". Nell'intervista completa, in edicola mercoledì su Chi, Aida Yespica spiega i motivi della fine della sua relazione con l'imprenditore Geppy Lama, a cui era legata dalla scorsa estate.

"Ero partita con Geppy per andare a Bormio a trascorrere due giorni di relax. Sono bastate poche ore lontano dal caos, lontano dal mondo di selfie e applausi per capire che qualcosa dentro di me era esploso. Il mio cuore non batteva più come prima. Non ho sentito il trasporto. Non ho sentito lo stomaco e la testa uniti nel dire: 'Ti amo'. Il grande entusiasmo iniziale si è trasformato in qualcos'altro. Certo, immagino già i commenti: 'Aida la mangiauomini che ancora una volta fallisce'. Lo so, ho fallito. Ancora una volta ho fallito. O forse per la prima volta voglio pensare che mi sono salvata". E Jeremias? "E' un mio caro amico".

Aida Yespica alle terme, che curve!

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali