FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
moneyfarm
Contenuto sponsorizzato

PENSION: (IM)POSSIBLE Come centrare l’obiettivo della pensione

Con un evento tutto dedicato alla pensione Moneyfarm quest'anno partecipa al Mese dell'Educazione Finanziaria, iniziativa ministeriale che mira ad aumentare il livello di educazione finanziaria in Italia, tra i più bassi d'Europa.

Il Mese dell’Educazione Finanziaria è arrivato alla sua terza edizione. L’iniziativa, organizzata dal Comitato Edufin del Ministero delle Finanze, punta a diffondere una maggiore conoscenza sui temi finanziari, assicurativi e previdenziali. Quest’anno viene dato ampio spazio al tema delle scelte finanziarie al tempo del Covid-19 e viene introdotta anche una novità: dal 26 al 31 ottobre una settimana interamente dedicata all’educazione previdenziale, tema cruciale soprattutto per chi non andrà in pensione in questi anni e quindi non potrà contare su un assegno pensionistico in grado di garantire un buon tenore di vita quando uscirà dal mondo del lavoro

Educazione finanziaria, gli italiani sono messi male

Se guardiamo i dati di una ricerca pubblicata nel 2018 dalla Banca d’Italia, dal titolo “Measuring the financial literacy of the adult population: the experience of Banca d’Italia”, emerge un gap sostanziale tra l’Italia e gli altri Paesi dell’area Ocse: solo il 30% degli intervistati, infatti, ha raggiunto un livello di sufficienza su temi di legati a finanza personale, risparmio e investimenti. Giusto per fare un paragone in grado di rendere l’idea, la media Ocse è del 62%.

 

Pensione, perché i cittadini devono attivarsi al più presto

La longevità è una grande conquista della nostra società ma la vera sfida è invecchiare bene e avere le risorse economiche necessarie a vivere una vita serena. Numeri alla mano, i dipendenti privati che andranno in pensione quest’anno percepiranno un assegno pensionistico pari al 72,5% del loro ultimo stipendio. Questo assegno scenderà addirittura al 60% per i lavoratori che andranno in pensione nel 2040. Peggior sorte per gli autonomi, che si stima passeranno dal 55,5% di quest’anno al 46% nel 2040. Sono balzi indietro significativi che richiedono una riflessione urgente su più livelli, in primis quello della consapevolezza della situazione corrente e della propria posizione previdenziale, indispensabile per compiere decisioni informate e prendere il controllo del proprio futuro. Si pensi che purtroppo oggi meno di un italiano su quattro sta pensando concretamente al proprio futuro pensionistico.

 

L’evento Moneyfarm: online e aperto a tutti previa registrazione

Proprio per questo, martedì 27 ottobre alle 18.30, Moneyfarm propone un evento online dal titolo PENSION: (IM)POSSIBLE Come centrare l’obiettivo della pensione. Lo spunto sarà la presentazione dei risultati della prima parte di un progetto di ricerca sulla previdenza in Italia. L’evento non si limiterà a presentare i risultati della ricerca, ma costruirà intorno a essi un percorso coinvolgente per aiutare il pubblico a considerare sotto una nuova luce le proprie convinzioni e le proprie scelte riguardo alla previdenza.

Nessun progetto di vita, né la stabilità economica presente e futura possono prescindere da una riflessione sui tempi del fine lavoro e sulle risorse che avremo a disposizione: fare chiarezza su questo punto, con dati e narrative innovative, ci auguriamo possa rendere un servizio utile a tutti.

Scopri di più sull'evento o Iscriviti qui