FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Moneyfarm
Contenuto sponsorizzato

Esma: i costi dei fondi in Italia sono i più cari in Europa

I fondi comuni venduti in Italia sono tra i più cari in Europa. Per rendersene conto basta sfogliare l’ultimo studio realizzato dall’Esma, l’authority europea che vigila sui mercati finanziari. Secondo il report, ben il 37 per cento delle performance dei prodotti del risparmio gestito viene rosicchiato dai costi.

Il rapporto
La voce costi si mangia il guadagno. Il livello in Italia è superiore alla media del Vecchio Continente, pari al 24 per cento. Soltanto Austria e Spagna hanno costi che si avvicinano a quelli del nostro Paese. La ricerca dell’Esma ha preso in esame il decennio che va dal 2007 al 2017, analizzando i rendimenti netti di fondi comuni.

In Italia
Tra il 2007 e il 2017, in Italia, i prodotti del risparmio gestito hanno guadagnato in media il 6 per cento annuo, circa la metà di quelli della Danimarca, dove l’incidenza delle voci di spesa è significativamente più bassa che da noi.

Chi ci guadagna
Il report mette anche in evidenza che il 70 per cento dei costi relativi ai fondi remunera il canale distributivo. Detto in altre parole, finisce alla rete che colloca il prodotto, ossia la banca. Chi si rivolge al proprio istituto di credito per ricevere consulenza finanziaria, crede che il servizio sia gratuito. In realtà lo paga con commissioni e retrocessioni sull’investimento.

Poca trasparenza
Le commissioni caricate sui fondi crescono, o almeno non diminuiscono, rispetto al recente passato. Una prospettiva che non farà certo piacere ai clienti che hanno visto erodere i propri risparmi da magre performance. Anche l’avvento di Mifid II non ha migliorato lo scenario, perché la maggior parte degli investitori non è ancora perfettamente consapevole dei costi sostenuti.

L’importanza di un consulente indipendente
In questo scenario tutt’altro che rassicurante, affidarsi ad un gestore indipendente può rivelarsi la scelta giusta per vedere crescere il proprio investimento nel tempo. Il servizio di consulenza fornito da Moneyfarm ha costi fissi e trasparenti, in grado di offrire soluzioni di risparmio in una prospettiva di medio-lungo periodo.

E tu quanto paghi per i tuoi investimenti? Trasparenza ed efficienza costi: scopri la proposta di Moneyfarm, il consulente finanziario indipendente numero uno in Italia.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali