Novità Mazda

Mazda2 2023, un rinnovamento di stile

La piccola giapponese è stata rivista nel design e nello stile. Ha una gamma con nuovi allestimenti e due edizioni speciali, le sportive Homura e Homura Aka.

19 Feb 2023 - 14:34
 © Ufficio stampa Mazda

© Ufficio stampa Mazda

Lo stile e l'eleganza della Mazda2 2023 sono merito del nuovo design Kodo e della nuova struttura di gamma con nuovi allestimenti, a partire da quello di ingresso Center Line a quello di vertice Exclusive Line. Inoltre, la declinazione del line-up di Mazda2 2023 si amplia con due versioni speciali: Homura e Homura AKA.

La nuova veste della Mazda2

 Guardandola frontalmente si nota la fascia frontale in tinta con la carrozzeria che, in alternativa, può essere anche nera, e il nuovo disegno del paraurti, ora più sportivo. La diversa finitura della calandra distingue i vari allestimenti: da quello di ingresso Centre Line a quello di vertice Exclusive Line. A livello stilistico fanno ingresso nella gamma colori due nuove tinte: Aero Grey e Air Stream Blue: il primo è ispirato alla dinamicità e alla forza di un flusso d’aria che attraversa un tunnel, il secondo esprime tutta la leggerezza dell’aria che sale verso il cielo azzurro.

Lo stile degli interni di Mazda2

 L’ambiente interno della nuova Mazda2 si abbina sempre di più al sofisticato look degli esterni, non a caso i materiali e i colori dell’abitacolo sono stati coordinati, unendo rivestimenti in tessuto in tinta unita, inserti della plancia in bianco, nero o verde menta e gli anelli interni delle bocchette bianche. Anche le due versioni speciali seguono lo stesso principio ed enfatizzano attraverso diversi accoppiamenti di colori la sensazione di spaziosità e qualità. Anche per loro si è fatto utilizzo di pelle e tessuto neri, cuciture dei sedili rosse e i contorni delle bocchette di ventilazione canna di fucile e rosso scuro. Per la Homura Aka sono disponibili anche i rivestimenti in pelle/tessuto e la fascia della plancia centrale rivestita in tessuto scamosciato con cuciture rosse in vista.

Nuova Mazda2 2023

1 di 4
© Ufficio stampa Mazda © Ufficio stampa Mazda © Ufficio stampa Mazda © Ufficio stampa Mazda

© Ufficio stampa Mazda

© Ufficio stampa Mazda

Le versioni speciali della Mazda2

 Si chiamano Homura e Homura AKA e si caratterizzano esternamente per la griglia a nido d’ape di colore nero con accenti rossi, le finiture di colore nero lucido per i retrovisori esterni, l’antenna di tipo “shark” e i passaruota inferiori anteriori e posteriori. L’edizione Homura Aka ha uno stile che coniuga tutte le caratteristiche dell’allestimento Exclusive Line a un look ancora più sportivo grazie alla combinazione dei colori rosso e nero, al tetto esterno di colore nero e ai cerchi in lega da 16” dal design e colore esclusivo Nero con inserti Machine. L’Homura aggiunge finiture nere dei cerchi in lega da 16”, nella griglia anteriore e nei retrovisori esterni.

Allestimenti, dotazione di serie e ADAS

 Internamente si nota il display a colori da 8” del sistema multimediale, fruibile sia con Apple CarPlay che con Android Auto. Di serie ci sono anche i rivestimenti in pelle per volante e fari a LED completi di lavafari. L’allestimento Centre Line aggiunge dettagli in tinta con la carrozzeria previsti per la griglia anteriore, per i cerchi e per le finiture della plancia. Il Convenience Pack comprende i sensori di parcheggio, il monitoraggio degli angoli ciechi e il Sistema intelligente di frenata in città (SCBS). A questi si uniscono i sedili riscaldabili, i sensori luce/pioggia e il climatizzatore automatico. La Exclusive Line aggiunge nella dotazione di serie i vetri scuri, i cerchi in lega da 16”, la smart key, il volante riscaldabile e la videocamera posteriore. Il Drive Assistance Pack la impreziosisce con numerosi sistemi di assistenza alla guida, tra cui anche il Cruise Control Adattivo.

Mazda2 2023, le motorizzazioni

 La gamma dei propulsori della Mazda2 resta invece invariata per il model year 2023, grazie anche alla tecnologia Mazda Diagonal Vortex Combustion che ha ridotto in maniera significativa le emissioni di CO2 e migliorato l'efficienza del motore quattro cilindri Skyactiv G da 1,5 litri, disponibile con 75 CV per i neopatentati e 90 CV, abbinato alla tecnologia Mazda M Hybrid. Le prime consegne della Mazda2 2023 sono previste da maggio con prezzi a partire da 19.000 Euro per la 75 CV Center Line fino ai 23.450 Euro per la Homura Aka dotata del motore da 90 CV.

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri