FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

> Tgcom24 > Motori > Piccole alla riscossa!
18.1.2012

Piccole alla riscossa!

Un’utilitaria intelligente e molto pratica

foto Ufficio stampa
09:00 - Passa dalle piccole il rilancio del marchio Seat. La primavera porterà infatti il restyling della Ibiza e il lancio della Mii, nuova city car di segmento A della Casa spagnola. Molto maneggevole, con un diametro di sterzata di appena 9,8 metri, economicissima con i suoi motori 3 cilindri 1.0 a benzina e una versione anche a metano, Seat Mii sorprenderà anche per l’alto tasso di contenuti tecnologici a bordo.
foto Ufficio stampa

All’inizio arriverà la carrozzeria 3 porte, qualche mese dopo la 5 porte, mentre gli allestimenti saranno due: Reference e Sport. Compagna ideale per muoversi in città (e parcheggiare), Seat Mii è lunga appena 3,56 metri e offre un’abitabilità per quattro persone, cui mette a disposizione un capiente bagagliaio da 251 litri. Reclinando la seconda fila di sedili, si può arrivare a disporre di 950 litri di capacità, niente male per un’utilitaria di segmento A. L’auto nasce dalla personalizzazione che i designer spagnoli hanno fatto della Volkswagen up!, fresca di debutto sul mercato italiano, in rapporto alla quale promette però un miglior rapporto qualità/prezzo.

Gli interni sono davvero piacevoli e sorprendenti. La plancia ospita in alto i comandi del clima e delle altre funzioni, lasciando subito sotto quelli dell’impianto audio con radio e lettore CD/MP3 più la presa per lettori MP3 esterni. I sedili hanno i poggiatesta integrati e chi siede dietro sta in posizione più alta di 7 cm rispetto a chi sta davanti. Per rendere la Mii più pratica, i designer Seat hanno alloggiato nelle portiere un contenitore per bottiglie da un litro, mentre i portabicchieri sono ben quattro: nella consolle centrale, nella parte posteriore del tunnel centrale e ai lati dei sedili posteriori. Nella consolle centrale si trova inoltre una presa a 12 volt.

I motori sono due, entrambi di cilindrata 1.0 e potenza di 60 e 75 CV. Il cambio è manuale a 5 marce, ma la motorizzazione da 75 CV dispone a richiesta del cambio automatico. Motori che inquinano pochissimo, la versione Mii Ecomotive abbatte le emissioni di CO2 ad appena 97 g/km, ma la futura versione a metano – sempre 1.0 ma 68 CV – arriva a ridurle fino a 86 g/km. Sistemi Start/Stop e la frenata rigenerativa non mancano sulla nuova city car spagnola. Ma il principale motivo d’orgoglio (mutuato dalla Volkswagen up!) è il City Safety Assist proposto a richiesta, che permette la frenata in automatico se il guidatore distratto dovesse dimenticarlo o farlo senza la dovuta energia.

OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Altre news di motori
Son tutte ibride
La gamma Lexus è tutta ibrida elettrica. Cinque auto su cinque, l’ultima arrivata è la Lexus IS Hybrid
Fatta a mano in Italia
Una bicicletta nel segno dell’Alfa Romeo 4C. È la Bicicletta 4C IFD, disegnata dal centro Stile Alfa Romeo e da Compagnia Ducale
Più vicino a Range Rover
guarda il video
Nuovo look, nuovo e ultra efficiente motore V6 benzina, nuova trasmissione. Rinnovamento profondo per Land Rover Discovery
Debutto il 5 ottobre
guarda il video
Arriva in Italia la nuova BMW Serie 4 Coupé. Un’auto che reinventa sé stessa, perché evoluzione delle gloriose Serie 3 Coupé