FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

TEMPO REALE

Sostenitori pro Trump assaltano il Congresso, scontri con la polizia: morta una donna, 13 arresti | Biden: "Minaccia alla democrazia senza precedenti" | Tycoon: "Voto rubato, ma andate a casa"

Sospesa la ratifica della vittoria del presidente eletto. Washington proclama il coprifuoco. Trovato un ordigno improvvisato vicino al Parlamento Usa. Proteste anche in Georgia

Assalto a Washington, i sostenitori di Trump salgono sullo scranno di Pence

Dopo ore concitate Capitol Hill è finalmente al sicuro. La struttura è stata presa d'assalto dai sostenitori di Trump durante la sessione, per ratificare la vittoria di Joe Biden come presidente Usa. Seduta che è stata immediatamente sospesa mentre i deputati e senatori tra cui Kamala Harris e Mike Pence sono stati scortati fuori. I manifestanti inizialmente avevano circondato il Congresso salendo sulle gradinate e sulle balconate per poi fare irruzione. La tensione è stata altissima e la polizia è dovuta intervenire con i lacrimogeni e aprendo il fuoco contro alcuni sostenitori armati. Nel conflitto a fuoco è morta una donna che era stata ferita gravemente. Tredici persone sono state arrestate. La protesta era stata incoraggiata da Trump, durante un suo comizio prima della seduta di ratifica. Washington ha proclamato il coprifuoco. Proteste anche in Georgia e in altre città. Il Tycoon ha  invitato i suoi a ritirarsi: "Elezioni rubate, ma andate a casa". Biden: "Minaccia alla democrazia senza precedenti".

  • 07 gen

    In un video gli agenti fanno passare i manifestanti: polemica

    E' polemica dopo che un video diffuso sui social mostra alcuni poliziotti che rimuovano le transenne a Capitol Hill facendo entrare i sostenitori di Trump che poi hanno assaltato il Congresso. Su Twitter in molti si chiedono perché i manifestanti non siano stati fermati.

  • 07 gen

    Twitter blocca l'account di Trump per 12 ore

    Twitter blocca l'account di Donald Trump per 12 ore. Lo comunica la società spiegando che ulteriori violazioni delle politiche di Twitter, incluse quelle sulle minacce violente, si tradurranno in una sospensione permanente dell'account.

  • 07 gen

    Scatta il coprifuoco, la polizia allontana la folla da Capitol Hill

    "E' ora in vigore il coprifuoco. Tutte le persone devono allontanarsi o saranno arrestate". Dopo aver portato la sicurezza all'interno dell'edificio, la polizia ha cominciato ad allontanare la folla da Capitol Hill, a Washington, non appena sono scattate le 18 locali ed è iniziato il coprifuoco imposto dal primo cittadino dopo l'assalto alla sede del Congresso. 

  • 07 gen

    Twitter cancella alcuni "cinguettii" di Trump

    Twitter, per la prima volta, ha cancellato alcuni degli ultimi cinguettii di Donald Trump, fra i quali il video registrato in cui invitava i manifestanti ad andare a casa pur continuando a denunciare brogli elettorali.

  • 07 gen

    Senatore dem: ratifica riprende a breve

    Il leader dem al Senato Chuck Schumer ha annunciato che il processo di certificazione della vittoria di Joe Biden riprenderà alle 20 (le 2 di notte in Italia).

  • 07 gen

    Nancy Pelosi: assalto non ci ferma, i lavori riprendono stasera

    Quello di oggi è stato "un assalto vergognoso alla nostra democrazia. Ma non ci può fermare dalla nostra responsabilità di certificare l'elezione di Joe Biden". Lo afferma la Speaker della Camera, Nancy Pelosi, indicando che la Camera tornerà a riunirsi in serata per procedere con la certificazione.

  • 07 gen

    Ex presidente Bush: assalto da "repubblica delle banane"

    "E' così che vengono contestati i risultati delle elezioni in una repubblica delle banane": questo il duro commento dell'ex presidente americano George W. Bush all'assalto lanciato oggi a Capitol Hill dai sostenitori di Donald Trump mentre era in corso la certificazione della vittoria elettorale di Joe Biden. In una nota rilanciata dai media Usa, Bush ha aggiunto: "Sono sconvolto dal comportamento sconsiderato tenuto da alcuni leader politici a partire dalle elezioni e dalla mancanza di rispetto dimostrata oggi per le nostre istituzioni, le nostre tradizioni e le nostre forze dell'ordine". 

  • 07 gen

    Ufficiale Usa: Capitol Hill è al sicuro

    Mentre ancora alcuni manifestanti di Trump circolano per le strade di Washington nonostante il coprifuoco, il Sergeant-at-Arms ha annunciato alla stampa che la struttura è finalmente al sicuro.

  • 07 gen

    Manifestante cade da impalcatura: è grave

    Uno dei manifestanti pro-Trump che ha preso d'assalto il complesso di Capitol Hill è stato ricoverato in condizioni critiche dopo essere caduto da un'impalcatura dell'edificio su cui si era arrampicato: è quanto riporta la Cnn. Nel corso dei disordini una seconda manifestante e' stata gravemente ferita da un colpo d'arma da fuoco ed è deceduta in ospedale.

  • 07 gen

    Trump: cose che succedono quando elezioni vengono rubate

    "Queste sono le cose e gli eventi che succedono quando una schiacciante e sacra vittoria elettorale viene strappata via senza troppe cerimonie e brutalmente dai grandi patrioti che sono stati trattati male e ingiustamente per cosi' tanto tempo. Andate a casa con amore e in pace. Ricordate questo giorno per sempre!": Lo ha scritto su Twitter il presidente americano Donald Trump.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali