FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, sparatoria a Dayton in Ohio: almeno nove i morti | Ucciso il killer: un 24enne

Almeno 26 i feriti. Il sindaco della città lancia un appello diretto allʼopinione pubblica affinché in queste ore non si contribuisca "a far proliferare notizie false"

Usa, sparatoria a Dayton in Ohio: almeno nove i morti | Ucciso il killer: un 24enne

Un'altra sparatoria negli Usa a Dayton in Ohio, a poche ore dalla strage di El Paso in Texas. A quanto riferiscono i media locali la polizia è intervenuta per spari in un distretto di arti e divertimento nel centro di Dayton. Sono almeno 9 i morti accertati, oltre all'autore della strage che è stato ucciso dalle forze dell'ordine. Si tratta del 24enne Connor Betts di Bellbrook. I feriti sono almeno 26, come riferito dal sindaco Nan Whaley.

Tra le vittime della sparatoria c'è anche la sorella del killer, mentre sulle altre identità non sono stati diffusi dettagli. Stando agli ultimi aggiornamenti del Dayton Daily News la polizia è intervenuta dopo la segnalazione della presenza di uno "sparatore attivo" nella zona nelle prime ore del mattino di oggi.

L'appello del sindaco - Il sindaco di Dayton ha lodato la reazione delle forze dell'ordine e l'intervento dei soccorsi, sottolineando come in queste circostanze sia "importante rispondere rapidamente". Ha poi lanciato un appello diretto all'opinione pubblica affinché in queste ore non si contribuisca "a far proliferare notizie false".

Killer con giubbotto antiproiettile - L'autore della sparatoria indossava un giubbotto antiproiettile, aveva almeno un'arma automatica e numerose munizioni calibro 223, usate spesso per l'Ar-15, l'arma impiegata più frequentemente nelle sparatoria di massa. Lo riferiscono i media Usa. Il giovane ha sparato mentre si stava dirigendo verso un bar chiamato Ned Peppers ed è stato ucciso in meno di un minuto, da quando è entrato in azione, da agenti di polizia che stavano pattugliando la zona. Una zona molto affollata.

Il luogo della tragedia - Dayton è una città di circa 140mila abitanti nell'ovest dell'Ohio, a circa 90 km da Cincinnati. La sparatoria ha avuto luogo in una zona nota come 'Oregon District', un quartiere d'interesse storico e considerato sicuro nel centro della città, noto anche per la concentrazione di bar, ristoranti e teatri. La sparatoria ha avuto luogo all'aperto e non all'interno di un locale, come riferito in un primo momento.

Usa, sparatoria a Dayton in Ohio: almeno nove i morti

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali