FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, maxi indagine antitrust sui colossi tecnologici della Silicon Valley

Nel mirino del dipartimento di Giustizia ci sarebbero anche Apple, Amazon, Google e Facebook

Usa, maxi indagine antitrust sui colossi tecnologici della Silicon Valley

Il dipartimento di Giustizia americano ha annunciato che avvierà un'indagine antitrust sulle maggiori aziende tecnologiche americane per verificare se le big hi-tech abbiano soffocato illegalmente la concorrenza. Lo riporta il Wall Street Journal. Un'indagine che aumenta la pressione su Apple, Amazon, Google e Facebook, da tempo nel mirino delle critiche di Washington, e che lancia l'affondo sulla Silicon Valley.

L'indagine, spiega il dipartimento in una nota, punta ad accertare come le maggiori piattaforme tecnologiche hanno raggiunto l'attuale forza di mercato, se hanno attuato o meno pratiche per ridurre la concorrenza, ostacolare l'innovazione e in generale politiche a danno dei consumatori. L'obiettivo è una valutazione del mercato online per assicurare che gli americani abbiano accesso a mercati in cui le aziende competono sulla base dei meriti e dei servizi offerti.

L'indagine antitrust sulle aziende tecnologiche segnala l'interesse delle autorità per un settore che, è l'accusa di molti, si è finora fatto le proprie regole su misura. L'inchiesta mostra inoltre come Washington voglia ora farsi sentire: un cambio di passo emerso chiaramente di recente con Libra, la criptovaluta di Facebook. L'annuncio della società di Mark Zuckerberg ha scatenato una serie di reazioni violente, riaccendendo l'attenzione sulla Silicon Valley.

I colossi hi-tech in calo a Wall Street - Le indiscrezioni hanno fatto calare le grandi aziende tecnologiche americane a Wall Street. Apple nelle contrattazioni after hours perde lo 0,96%, Amazon l'1,08%, Google l'1,21% e Facebook l'1,56%.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali