FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, la Cnn vince la causa contro Trump: restituito il pass al reporter Jim Acosta

Il presidente americano aveva definito il giornalista "maleducato e nemico del popolo", e gli aveva fatto revocare il permesso di accesso alla Casa Bianca

Usa, la Cnn vince la causa contro Trump: restituito il pass al reporter Jim Acosta

La Cnn e il suo reporter Jim Acosta vincono la causa contro il presidente americano Donald Trump. Il pass per accedere alla Casa Bianca sarà temporaneamente restituito al giornalista, cui era stato revocato dopo un diverbio con il tycoon durante una conferenza stampa. Lo ha deciso Timothy Kelly, un giudice della corte distrettuale di Washington nominato dallo stesso Trump. Acosta era stato definito dal presidente "un maleducato e nemico del popolo".

La Cnn, appoggiata da altri media (compreso il canale conservatore Fox News, il preferito da Trump) sostiene che la revoca dell'accredito ad Acosta costituisca una violazione della libertà di stampa, garantita dalla Costituzione.

Da parte sua, il giudice Kelly ha precisato che l'ordine è un atto dovuto e che si entrerà nel merito del ricorso solo durante l'udienza per il ricorso presentato dalla rete televisiva; ma nel frattempo, finché non c'è una sentenza, non è possibile revocare il pass al giornalista. "Voglio essere molto chiaro - ha infatti sottolineato il giudice -: non ho stabilito che c'è stata una violazione del Primo Emendamento".

Secondo la portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders, invece, "la corte ha chiarito che non c'è un diritto assoluto al primo emendamento nell'accesso alla Casa Bianca", e ha annunciato che verranno sviluppate "regole e procedure per garantire in futuro conferenze stampa corrette e ordinate. Deve esserci decoro alla Casa Bianca".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali