FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, infermiera 70enne in pensione torna al lavoro per formare gli studenti: muore di Covid pochi mesi dopo

Quando è arrivato il coronavirus non ci ha pensato due volte e ha deciso di insegnare per formare i giovani che un giorno avrebbero potuto combattere il virus

Facebook

A 70 anni, Iris Meda, infermiera in pensione da gennaio, sapeva che tornare a lavorare nel bel mezzo della pandemia sarebbe stato rischioso. Eppure, quando è arrivato il coronavirus non ci ha pensato due volte e ha deciso di insegnare al Collin College di Allen, in Texas, per formare giovani studenti che un giorno avrebbero potuto combattere il virus. Ha preso servizio ad agosto, ma pochi mesi dopo, il 14 novembre, è morta proprio a causa del Covid, dopo che una studentessa l’ha contagiata.

 

"Voleva fare qualcosa che avrebbe fatto la differenza. Insegnare rappresentava un servizio per il suo Paese colpito dalla pandemia", ha detto la figlia Selene Meda-Schlamel al Washington Post. Per mesi, Iris ha insegnato le basi di infermieristica a dozzine di studenti del Collin College. Ma a ottobre, una studentessa l'ha esposta al virus. 

 

La storia di Iris - Meda, originaria di Charleston, Carolina del Sud, si è trasferita ad Harlem quando aveva 7 anni. Non ha mai finito le superiori, ma ha completato il suo Ged (una certificazione equivalente al diploma negli Stati Uniti) e si è laureata in infermieristica presso il City College di New York nel 1984. Ha lavorato come infermiera al Rikers Island Correctional Facility e, dopo essersi trasferita nel nord del Texas, al Lew Sterrett Justice Center di Dallas.

 

Dopo la pensione, avrebbe voluto viaggiare con suo marito John. Tuttavia, vista la pandemia, non lo ha potuto fare. Così, inizialmente, ha lavorato gratuitamente come consulente, fornendo consigli agli istituti su come monitorare gli studenti che si ammalavano. Ma lei voleva fare di più. E così ha scelto di insegnare. 

 

Su GoFundMe è stata lanciata una raccolta fondi a nome di Meda per coprire le spese mediche e funerarie e per istituire una borsa di studio in suo onore. I funerali della donna sono previsti per il 5 dicembre.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali