FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Usa, baby fenomeno di 9 anni batte un record di arrampicata

Pearl Johnson è attualmente la più giovane persona ad aver scalato El Capitan, la montagna più alta e impervia dello Yosemite Park

Un nuovo incredibile record per il mondo dell’alpinismo. Questa volta, però, l’impresa è di una bambina americana di soli nove anni. Pearl Johnson è attualmente la più giovane persona ad aver scalato El Capitan, la montagna più alta e impervia del parco nazionale di Yosemite, in California. Il monolito è noto per essere una delle sfide più impegnative per gli appassionati di climbing. E Pearl è arrivata in cima in soli quattro giorni. A raccontarlo è la rivista sportiva Outside.

 

La difficile arrampicata - La bimba è stata accompagnata nella scalata dalla madre Janet, appassionata di climbing, e da Nick, un tecnico del soccorso del parco di Yosemite. Il padre, Philip, li ha invece aspettati in cima.  


Oltre alla difficoltà dell’arrampicata di 900 metri, Pearl ha dovuto affrontare anche il maltempo: prima una grandinata, poi un violento acquazzone e la temperatura in drastico calo. La paura provata dalla piccola è stata tanta, ma non si è mai arresa.
“Ci sono stati momenti in cui Pearl, troppo stanca e spaventata, ha detto di volersi fermare”, ha raccontato Nick. “Allora mi sono offerto di portarla giù in due ore. Ma poi lei ha rifiutato: voleva stare lì. Aveva tutta l’intenzione di raggiungere il suo obiettivo: arrivare in cima”.


E alla fine Pearl ce l’ha fatta, complice la sua grinta inesauribile. D’altronde le montagne di Yosemite sono la sua seconda casa: lì ha mosso i suoi primi passi e ha cominciato a praticare l'alpinismo a sei anni.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali