FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

TEMPO REALE

Vertice Ue, accordo sull'embargo al petrolio russo | Biden: "Non invieremo a Kiev missili a medio raggio"

Il presidente ucraino all'Ue: "Restate uniti e approvate il sesto pacchetto". Kiev: Mosca ha rubato quasi mezzo mln tonnellate di grano. Orban attacca: "Commissione Ue irresponsabile"

Ucraina, Zelensky lascia Kiev e visita il fronte a Kharkiv | Poi rimuove il capo della sicurezza nella città: "Curava i suoi interessi"

La guerra in Ucraina è giunta al 96esimo giorno.

In merito al sesto pacchetto di sanzioni contro Mosca, l'Ue ha trovato un accordo sull'

embargo al petrolio russo

. Biden dice che gli Usa non invieranno missili a medio raggio all'Ucraina, che accusa: "Mosca ha rubato quasi mezzo milione tonnellate di

grano

". Sul fronte della diplomazia, Erdogan chiama

Putin

e

Zelensky

: "Dovete parlarvi". Lavrov: "Le porte per la ripresa del dialogo con l'Occidente non sono chiuse". E poi aggiunge: "La priorità per la Russia è liberare Donetsk e Lugansk".
  • 30 mag

    Accordo al vertice europeo su embargo al petrolio russo

    Al vertice europeo è stato raggiunto un accordo sull'embargo al petrolio russo che è parte del sesto pacchetto di sanzioni contro Mosca.

  • 30 mag

    Erdogan a Zelensky: creare corridoi sicuri per il grano

    Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha parlato della necessità di "creare corridoi sicuri" per il trasporto di prodotti agricoli via mare in una telefonata con l'omologo ucraino Volodymyr Zelensky

  • 30 mag

    Draghi: se Kiev non è d'accordo la pace non è sostenibile

    "Deve essere l'Ucraina a decidere che pace vuole. Se l'Ucraina non è d'accordo sui termini, la pace non può essere sostenibile". Lo ha detto il premier Mario Draghi intervenendo al vertice europeo.

  • 30 mag

    Irpin, restaurato il ponte-simbolo

  • 30 mag

    Consiglio Ue, accordo in forse sul petrolio

  • 30 mag

    Ucraina, Draghi: ok Italia su sanzioni, mantenere unità

    "Dobbiamo mantenere unità sulle sanzioni. L`Italia è d'accordo sul pacchetto, purché non ci siano squilibri tra gli Stati membri". Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi, secondo quanto si apprende, parlando al Consiglio europeo a Bruxelles.

  • 30 mag

    Draghi: è essenziale che Putin non vinca questa guerra

    E' essenziale che il presidente russo Vladimir Putin non vinca questa guerra. Sono le parole di Mario Draghi alla sessione dedicata all'Ucraina durante il Consiglio europeo a Bruxelles. Fonti di Palazzo Chigi riferiscono che nel suo intervento il premier ha spiegato come sia necessario, allo stesso tempo, chiedersi "se può essere utile parlargli. Sono scettico sull'utilità di queste telefonate, ma ci sono ragioni per farle. Queste conversazioni dimostrano che è Putin a non volere la pace. Il confronto con lui è necessario per risolvere il problema del grano, della sicurezza alimentare. Il rischio di una catastrofe alimentare è reale: e se non ci sarà una soluzione, dovrà essere chiaro che la colpa è di Putin". 

  • 30 mag

    Zelensky all'Ue: altri bambini muoiono, servono più sanzioni

    Tra il quinto e il sesto pacchetto di sanzioni Ue contro Mosca, l'Ucraina ha subito "molti danni, molti ucraini sono stati uccisi e molti bambini sono morti". E' il monito che il presidente ucraino Zelensky ha rivolto ai leader Ue al vertice europeo. Il presidente ha più volte rimarcato l'urgenza di adottare le nuove sanzioni "il più rapidamente possibile". 

  • 30 mag

    Zelensky all'Ue: agire in fretta per svuotare i silos di grano

    La propaganda russa sul grano, e in particolare sulla presunta responsabilità delle sanzioni occidentali all'aumento dei prezzi, sta iniziando a prendere piede e bisogna agire in fretta, anche perché il tempo a disposizione per svuotare i silos si sta esaurendo. "E' una questione urgente", ha detto nel suo discorso ai leader Ue riuniti a Bruxelles per il consiglio europeo. Ha anche ammonito l'Ue che la crisi del grano, se irrisolta, potrà avere un impatto sulle migrazioni e dunque sulla tenuta dell'Ue. 

  • 30 mag

    Zelensky all'Ue: "Restate uniti, si approvino sanzioni"

    Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, intervenendo al vertice europeo in video-collegamento, ha fatto appello all'Europa a "restare unità e a non dividersi" e ha chiesto che siano approvate le nuove sanzioni "il più rapidamente possibile". E' quanto si apprende da fonti europee. Zelensky si è rivolto all'insieme dei 27 leader.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali