FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Ucraina, Biden minaccia Putin di forti sanzioni: "Tornare alla diplomazia"

Nel corso di un summit virtuale durato oltre 2 ore, il presidente Usa ha espresso profonda preoccupazione per l'aumento delle forze russe

"Il presidente Joe Biden ha manifestato le profonde preoccupazioni degli Usa e dei nostri alleati europei sull'escalation delle forze russe intorno all'Ucraina e ha messo in chiaro che gli Stati Uniti e i loro alleati risponderanno con forti misure economiche in caso di escalation militare". Lo rende noto la Casa Bianca, al termine del summit virtuale tra Biden e Putin, spiegando che il presidente Usa ha chiesto "un ritorno alla democrazia".

Nel corso del videocollegamento, durato 2 ore e 5 minuti, i due leader hanno discusso anche della stabilità strategica, degli attacchi hacker con riscatto e del lavoro congiunto su questioni regionali come l'Iran. "I due presidenti - prosegue la nota della Casa Bianca - hanno incaricato i loro team di lavorare sugli argomenti discussi dai leader durante il colloquio".

 

Putin a Biden: "La Nato preme ai confini, non dateci la colpa" -  Vladimir Putin, nel colloquio con Joe Biden, secondo quanto riferito dal Cremlino - ha sottolineato che la responsabilità della crisi nei rapporti fra Russia e Occidente "non dovrebbe essere addossata sulle spalle della Russia poiché è la Nato che sta facendo pericolosi tentativi di conquistare il territorio ucraino e sta aumentando il suo potenziale militare ai nostri confini". "Il presidente russo, utilizzando esempi specifici, ha illustrato la linea distruttiva di Kiev volta al completo smantellamento degli accordi di Minsk e degli accordi raggiunti nel "formato Normandia" e ha espresso grave preoccupazione per le azioni provocatorie di Kiev contro il Donbass". 

 

Washington: "Putin non invada Ucraina se vuole usare Nord Stream" - "Il Nord Stream non è una leva con Vladimir Putin perché non è ancora operativo ma se il presidente russo vuole vedere fluire il gas attraverso questo gasdotto non deve invadere l'Ucraina: lo ha detto il consigliere per la sicurezza nazionale Jake Sullivan, aggiungendo che gli Usa hanno già parlato con Berlino su questa questione". " Gli Usa - ha aggiunto  -continueranno a fornire materiale difensivo a Kiev".

 

Mosca: " Ci saranno consultazioni con gli Usa sulle linee rosse" -  Vladimir Putin e Joe Biden "hanno convenuto d'incaricare i loro rappresentanti di impegnarsi in consultazioni sostanziali sulle questioni delicate" affrontate nel corso della loro conversazione, come ad esempio la richiesta di Putin di avere "garanzie affidabili" sullo stop all'espansione della Nato nell'Europa dell'Est e "il dispiegamento di sistemi di armi offensive d'attacco negli stati adiacenti alla Russia". Lo riporta il Cremlino sul sito.

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali