FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Turchia, ucciso leader degli avvocati curdi Istanbul, scontri tra manifestanti e polizia

Vittima di un agguato Tahir Elci: era in attesa di processo per i commenti sul Pkk rilasciati alla Cnn turca. Uccisi due poliziotti. Scontri anche a Diyarbakir

Turchia, ucciso leader degli avvocati curdi Istanbul, scontri tra manifestanti e polizia

Tahir Elci, capo dell'associazione degli avvocati di Diyarbakir, nel sud-est a maggioranza curda della Turchia, è stato ucciso in una sparatoria a Diyarbakir. E' stato raggiunto da diversi colpi di pistola durante un incontro pubblico. Elci era in attesa di processo per alcuni commenti sul Pkk. Tensione a Istanbul: scontri tra la polizia e centinaia di manifestanti. Disordini anche a Diyarbakir dove sono morti due poliziotti.

Turchia, ucciso leader degli avvocati curdi Istanbul, scontri tra manifestanti e polizia

Nella sparatoria, avvenuta dopo una conferenza stampa organizzata nel distretto storico di Sur, è rimasto ucciso anche un poliziotto, e altri 3 risultano feriti. Imposto il coprifuoco. Avvocato per i diritti umani molto noto in Turchia, Tahir Elci era stato arrestato e poi rilasciato in attesa di giudizio il mese scorso per aver sostenuto durante una trasmissione tv di non considerare il Pkk, il Partito dei lavoratori del Kurdistan, un'organizzazione terroristica, come invece ritenuto da Ankara.

In un filmato diffuso dalle tv turche, si vede Elci parlare poco prima degli spari: "Guerra, combattimenti, armi e soldati restino fuori da questa zona", diceva.

Scontri a Istanbul e Diyarbakir - Dopo l'uccisione di Elci, centinaia di manifestanti sono scesi in piazza per protestare. La polizia turca ha disperso con cariche e cannoni ad acqua un corteo che si era riunito su viale Istiklal, nel centro di Istanbul. Tensione anche nella città teatro del delitto, Diyarbakir, dove gli agenti hanno respinto la folla intenta a lanciare pietre. Nel centro storico di Sur, dove è avvenuta la sparatoria, era già stato imposto un coprifuoco. Due agenti sono rimasti uccisi a Diyarbakir.

Erdogan rivendica la lotta al Pkk - "Ho appena saputo che il presidente dell'Associazione degli avvocati Tahir Elci è morto e che un poliziotto è stato ucciso. Questo incidente mostra quanto sia nel giusto la Turchia nella sua lotta determinata contro il terrorismo". Così il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, ha commentato quanto avvenuto nella capitale del Kurdistan turco.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali