FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Trovato in Francia il cadavere mutilato di un 44enne italiano

Il corpo di Vittorio Barruffo, di cui non si avevano più notizie dal 9 luglio, è stato scoperto da un cacciatore

Vittorio Barruffo

Il corpo fatto a pezzi di un 44enne italiano, Vittorio Barruffo, è stato scoperto da un cacciatore nell'Isère, in Francia. Lo scrive il quotidiano Dauphine Libère. L'uomo, nato nel 1975 a Napoli, era scomparso il 9 luglio dalla cittadina francese Montalieu-Vercieu. Alla sua identificazione si è giunti attraverso l'esame del Dna.

La Procura di Bourgoin-Jallieu aveva aperto un'indagine per omicidio dopo che, domenica, il cacciatore aveva trovato il cadavere avvolto in un telo nella cittadina di Charette. L'autopsia ha rivelato "lesioni craniche causate da uno strumento contundente che potrebbe essere la causa della morte per gravi danni neurologici e/o emorragia", ha dichiarato il procuratore di Grenoble, Eric Vaillant.