FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Sudafrica, il bacio dei due cacciatori dietro la carcassa del leone ucciso

La coppia canadese si è fatta fotografare con lʼanimale dopo averlo catturato in un safari, suscitando una valanga di attacchi

Sudafrica, il bacio dei due cacciatori dietro la carcassa del leone ucciso

Hanno "festeggiato" la morte del leone, ucciso in un safari di caccia grossa in Sudafrica, con un bacio proprio dietro la carcassa dell'animale. Si sono fatti fotografare nella posa romantica e l'immagine dei due cacciatori canadesi è stata postata sulla pagina Facebook di Legelela Safaris, la compagnia locale che ha organizzato l' "avventura". Così facendo i due cacciatori, Darren e Carolyn Carter, si sono attirati una valanga di attacchi.

Tanto più che i due canadesi, che nella vita sono imbalsamatori, non hanno dovuto fare una grande fatica per uccidere il leone, dal momento che l'animale non viveva libero nella savana, ma in cattività. Insomma, una "impresa" che forse non è stata difficile quanto lasciava intendere la didascalia che accompagnava la foto, pubblicata dal quotidiano britannico The Mirror, che è stata poi rimossa da Facebook: "Duro lavoro sotto il sole del Kalahari, ben fatto. Un leone spaventoso".

In realtà sembra sia stato tutto molto facile per i coniugi: la manager dell'associazione sudafricana "Voice 4 Lions" Lindk Park ha assicurato che il leone si trovava in uno spazio recintato, mentre Eduardo Goncalves, della campagna Ban Trophy Hunting, ha commentato così l'immagine: "Sembra un animale addomesticato, allevato per diventare oggetto di un abominevole selfie. Questi due dovrebbero vergognarsi". Darren Carter non ha voluto fare nessuna dichiarazione limitandosi a definire la polemica "una faccenda politica".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali