FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Seattle, 90enne a piedi nella neve per dieci km per fare il vaccino anti Covid

Fran Goldman è andata in ospedale camminando nel ghiaccio per non perdere l'appuntamento: "Ho impiegato molto tempo per averlo"

Facebook

Quando Fran Goldman è riuscita a prendere appuntamento per vaccinarsi contro il Covid di certo non poteva sapere che proprio quel giorno sarebbe arrivata una violenta tempesta di neve. Impossibile raggiungere il centro vaccinale, ma non per lei, temeraria 90enne di Seattle, che ha deciso di percorrere sei miglia a piedi (circa dieci km), nel ghiaccio,  per non perdere la sua vaccinazione. 

"Ho impiegato così tanto tempo a cercare di avere un appuntamento per il vaccino e finalmente venerdì sono riuscita ad averlo per domenica, ma sabato mi sono svegliata e c'era la neve dappertutto", ha raccontato Fran a Fox Seattle spiegando che ha iniziato ad "allenarsi" per andare poi il giorno successivo a piedi fino all'ospedale.

 

"Ho fatto il vaccino e mi è stato detto di restare seduta ed aspettare 15 minuti per essere sicura di non avere reazioni, ed io ho detto che ero felicissima di rimanere seduta un po'", ha poi scherzato, aggiungendo che spera che per la seconda dose sarà possibile prendere la macchina. Ma in caso contrario, è già pronta ad affrontare di nuovo la camminata. La sua storia ha fatto il giro del web in poche ore. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali