FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Savannah Guthrie, la giornalista Nbc che ha dato a Trump dello "zio pazzo"

La conduttrice - da 13 anni volto della rete televisiva americana - ha spiazzato il presidente con domande secche e puntuali: per i dem è unʼeroina, per i supporter repubblicani è un "surrogato di Biden"

Savannah Guthrie, la reporter che ha messo nell'angolo Donald Trump

Sicura di sè, irremovibile, con un atteggiamento incalzante e diretto. Così Savannah Guthrie, una dei due conduttori del  confronto televisivo - eccezionalmente su due reti diverse - fra gli sfidanti alla Casa Bianca, ha spiazzato il presidente Trump. Apparsa in tv con un tailleur rosa acceso, la giornalista ha quasi "inquisito" Trump sui temi più spinosi: la pandemia, la sua positività al virus, il legame con gli estremisti di destra e l'indulgenza per le teorie cospirazioniste. 

Trump "zio pazzo" - L'apice la conduttrice lo ha toccato quando - dopo aver chiesto conto a Trump di un retweet di una teoria secondo la quale il terrorista Osama Bin Laden non sarebbe davvero morto, col presidente che le ha risposto "Era un retweet, l'opinione di qualcun'altro" - ha stroncato così il tycoon: "Sei il presidente. Non sei come lo zio pazzo di qualcuno che può rilanciare qualsiasi cosa". 

 

La carriera - Savannah Guthrie lavora dal 2007 per la rete televisiva Nbc e da 11 anni conduce il popolare programma televisivo Today. Nata in Australia nel 1971, ha iniziato la sua carriera giornalistica in America come analista legale e cronista di giudiziaria - forte della sua laurea in Giurisprudenza - seguendo processi importanti come quello di Martha Stewart o ancora il procedimento di Michael Jackson. Un anno dopo l'ingresso in Nbc segue la campagna per la vicepresidenza di Sarah Palin e diventa corrispondente dalla Casa Bianca

 

 

La vita privata - Nel 2005 si è sposata con il presentatore di BBC News Mark Orchard, conosciuto mentre seguiva il processo di Michael Jackson. I due hanno divorziato quattro anni dopo e nello stesso anno - il 2009 - la Guthrie ha iniziato una relazione con Michael Feldman, ex consigliere politico del Partito democratico e capo dello staff di Al Gore durante la campagna elettorale nel 2000. La coppia ha avuto due figli. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali