FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Russia, morte improvvisa per il medico che curò Navalny dopo l'avvelenamento

Il dottore aveva 55 anni ed era intervenuto per salvare lʼoppositore presso lʼospedale di Omsk

E' morto improvvisamente, all'età di 55 anni, il medico russo che ha curato Aleksej Navalny dopo l'avvelenamento da Novichok, la scorsa estate, all'ospedale di Omsk. E' stato lo stesso ospedale ad annunciarlo con una dichiarazione riportata dalla Cnn, senza rendere note le cause del decesso.

Maksimishin Sergej Valentinovich era considerato uno dei migliori medici della struttura ospedaliera.

 

"Con rammarico, vi informiamo che il vice capo medico per l'Anestesiologia e la Rianimazione dell'ospedale di emergenza, assistente del dipartimento dell'Università statale di medicina di Omsk e dottore di ricerca in scienze mediche Valentinovich è improvvisamente morto", si legge nella dichiarazione dell'ospedale, che non ha menzionato una causa di morte.

 

Navalny condannato, proteste in Russia: oltre mille arresti

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali