FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Riceve proposta di matrimonio in volo, hostess licenziata: "Ha trascurato la sicurezza dei passeggeri"

A maggio la sorpresa del fidanzato mezzʼora dopo il decollo, una settimana fa la lettera di fine rapporto da parte della compagnia per la quale lavorava: la China Eastern Airlines

Dal sogno all'incubo nel giro di pochi mesi. Non ha avuto un lieto fine la favola della hostess della China Eastern Airlines che a maggio aveva ricevuto a bordo dell'aereo, sul quale era di turno, una proposta di matrimonio da parte del fidanzato. La bella sorpresa e la gioia dei promessi sposi, infatti, sono state rovinate dalla lettera di licenziamento che la donna ha ricevuto una settimana fa. Il motivo? "Ha trascurato la sicurezza dei passeggeri".

Foto e filmati del fidanzato inginocchiato a chiedere la mano della sua bella avevano fatto il giro del web ed erano finiti nei tg nazionali.

La proposta di nozze a sorpresa era arrivata mezz'ora dopo il decollo e all'abbraccio tra i due innamorati era scoppiato l'applauso dei presenti a bordo.

Alla notizia, data da Channell 8, il popolo del web si è diviso. Qualcuno sui social ha commentato che il licenziamento della donna è stato "disumano", mentre per altri gli "affari privati non vanno trattati durante l'orario di lavoro".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali